Britney Spears lancia la sua linea di intimo sexy e confortevole

20140910_78199_99-465483-000004mBritney Spears ha deciso di rilanciarsi come stilista. La star del pop ha presentato a New York, durante la Fashion Week, la settimana della moda, la sua collezione di lingerie, in vendita in tutto il mondo già da settembre.
Lo scorso luglio la 32enne ex ninfetta aveva annunciato il suo nuovo progetto postando su Instagram le immagini della campagna pubblicitaria. Per la linea il nome scelto è semplicemente “Intimate Britney Spears”. Le creazioni sono sexy e d’ispirazione vintage, come corsetti e coordinati di pizzo. La linea comprende comunque anche capi più confortevoli come vestaglie e pigiami dal taglio maschile.

Ecco l’abito da sposa di Angelina Jolie

C_4_articolo_2065748__ImageGallery__imageGalleryItem_1_image

Se qualcuno si aspettava un abito tradizionale sicuramente rimarrà deluso. Angelina Jolie per le sue nozze segrete con Brad Pitt – celebrate lo scorso 23 agosto a Chateau Miraval – ha scelto un vestito all’apparenza semplice ma con un dettaglio a dir poco originale. Il velo e il dietro della gonna, infatti, sono stati decorati con dozzine di disegni realizzati dai figli. E pensare che Brad Pitt si è fatto prestare la cravatta…Per l’abito Angelina Jolie ha scelto la maison italiana dell’Atelier Versace, affidandosi alle mani esperte del sarto Luigi Massi, che ha ricamato ad uno ad uno i disegni dei bambini, “Non potevo immaginare nessun altro a realizzare questo vestito” ha dichiarato l’attrice al magazine americano People. Magazine che ha ottenuto, come già era successo in occasione della nascita dei gemelli, l’esclusiva delle foto… E così eccola in copertina, in tutta la sua bellezza, in uno scatto dolce ed emozionante.
Se l’attrice ha scelto ogni dettaglio alla perfezione, lo stesso non si può dire del neosposo che ha preferito riciclare uno dei suoi abiti e ha dovuto farsi prestare la cravatta da uno dei figli, visto che si era dimenticato di metterne una in valigia… L’emozione può giocare brutti scherzi anche ai veterani del red carpet. Maddox, Pax, Knox e Shiloh indossavano completi scuri mentre per le sorelle Zahara e Vivienne la mise era decisamente più femminile. Le fedi, ça va sans dire, le ha disegnate Robert Procop, già jewel designer dell’anello di fidanzamento.
A giocare un ruolo decisivo sono stati proprio i sei bambini della coppia. Vista la loro insistenza perché mamma e papà convolassero a nozze, Brad e Angelina hanno fatto in modo che ognuno di loro facesse qualcosa di speciale quel giorno e così è stato: Maddox e Pax hanno accompagnato la Jolie all’altare, Knox e Shiloh hanno portato gli anelli mentre Zahara e Vivienne hanno lanciato i petali raccolti in giardino. Niente patisserie francese: a cucinare la torta ci ha pensato Pax e tutti insieme hanno scritto i voti nuziali. “Era importante che fosse un giorno rilassato e pieno di risate – hanno confessato i neosposi a People – Era un giorno speciale da condividere con i nostri figli, un momento davvero felice per la nostra famiglia”.