Marco Baldini strozzato dai debiti: “Mi deve 280.000 euro ma è sparito”

Piove sul bagnato per Marco Baldini: ai tanti debiti dovuti al gioco, si aggiunge un ulteriore problema.
Un suo vecchi amico, infatti, deve ancora ricevere circa 280.000 euro prestati in passato a Baldini ma mai avuti indietro. Allora l’uomo è stato costretto a ricorrere per vie legali.

marco-baldini_980x571

Come si legge su Repubblica, infatti il tribunale civile ha inviato un decreto di ingiunzione per la restituzione del debito: non è mai stato ricevuto da Baldini poichè dal 2014 risulta senza domicilio.”Nel 2011 Baldini si presentò a casa di G.D., l’amico fiorentino che conosceva da dieci anni – ha spiegato il legale del creditore a Repubblica – Andò da lui piangendo, a chiedergli un prestito, perché non lavorava più, non faceva più serate, non gli affidavano più programmi televisivi e lui aveva debiti ovunque. Tempo dopo il prestito Baldini scrisse di suo pugno un documento in cui riconosceva quel contratto e che doveva a lui quei 280mila euro”. Marco Baldini, venuto a sapere della notizia, sul suo profilo Facebook si è difeso così: “Quando scriverò chi è questo personaggio e quanto abbiamo dovuto sputare sangue mia moglie e io per questo capirete”.

Marco Baldini strozzato dai debiti: “Mi deve 280.000 euro ma è sparito”ultima modifica: 2016-01-25T00:43:44+00:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento