Fino alla vita è una donna come tante, Randalin a figura intera lascia senza parole

La donna esile e con poche forme uno standard di bellezza del passato? A giudicare da alcuni modelli, come Kim Kardashian o la magnifica Beyoncé, potrebbe non essere lontano il momento in cui donne formose e decisamente più morbide si sentiranno finalmente libere di mostrarsi senza alcuna remora.41199143

E la tendenza è in atto anche sui social, come nel caso di Randalin, una star di Instagram che vanta oltre 625mila follower e un bacino dal diametro di 180 centimetri.
La giovane neomamma mostra con fierezza le sue forme, dovute in realtà a un linfedema alle gambe che provoca gonfiore e ritenzione di liquidi.
La ragazza incita le donne a prendere consapevolezza del proprio corpo e ad accettarlo con orgoglio. A causa dell’evidente sproporzione tra una vita sottile e un bacino largo, alcuni le hanno mosso l’accusa di ritoccare le sue foto. Così, per fugare ogni dubbio, Randalin non risparmia video inequivocabili.
Randalin ha anche trovato un modo di far fruttare la sua peculiarità fisica, pubblicando video e foto visibili solo a pagamento.

La finestra sui Grammy: esagerazioni da star

E’ Adele la trionfatrice dell’edizione 2017 dei Grammy Awards, con ben 5 riconoscimenti. Incetta di premi per la cantante che non ha però fatto parlare per il suo look, un abito verde molto casto. Sono altre le star che si sono accaparrate il pieno di flash per i loro outfit audaci e tutti con una caratteristica comune: la finestra sul seno.
Oblò, scolli a V profondissimi, top molto cropped e trasparenze estreme: i modi per enfatizzare il décolleté sono molteplici e tutti d’effetto.

C_2_box_24648_upiFoto1F

Se Jennifer Lopez punta su grazia ed eleganza in un abito lilla di seta e tulle, Demi Lovato azzarda nel suo abito in rete beige che fascia le forme generose e svela l’assenza di intimo.
Impossibile non nominare Lady Gaga che, dopo un periodo insolitamente sottotono, è tornata ad essere la solita provocatrice sul tappeto rosso. Shorts in lattice, stivaloni dalla zeppa spaventosa e un top che lascia ben poco all’immaginazione. Il tutto unito a una chioma rosa e a un maxi tatuaggio (finto?) di una falena sulla schiena.
La vincitrice morale della serata è Beyoncé, che ha portato per la prima volta il suo pancione sul red carpet. L’abito di paillettes rosse è una seconda pelle per la popstar che mostra con orgoglio i due premi vinti ma soprattutto le sue forme lievitate.

Beyoncé e Blue Ivy, look parigino in pendant

Estate di lavoro per Beyoncé, impegnata con la parte europea del suo Formation Tour.
Per i concerti la popstar passa velocemente da una città all’altra ma se ve la immaginate su uno sgangherato tour bus siete fuori strada.

Beyonce-e-Blue-Ivy-outfit-Gucci

In occasione della tappa parigina Beyoncé e la sua famiglia hanno infatti scelto di alloggiare nella suite all’ultimo piano dello Shangri-La Hotel, a 17mila euro a notte.
La vista sulla Tour Eiffel è impagabile e così ecco che la cantante e la figlia Blue Ivy si scatenano con la fotografia… e con il look. Beyoncé e la sua piccola si mettono in posa come due modelle nei loro abiti floreali Gucci.
Prima ballano, poi si prendono per mano e infine mandano baci al fotografo, probabilmente il marito-papà Jay-Z.
Da diva planetaria Beyoncé non vuole rinunciare a essere, almeno per un paio di scatti, la protagonista assoluta. Eccola allora, con lo sguardo perso sulla Ville Lumiere, bellissima e statuaria nel suo coloratissimo outfit a fiori.

“Un ibrido sexy di Miss Piggy, Jessica Rabbit”, spende 15 mila euro per realizzare il suo sogno

Eredita 35 mila euro e decide di spenderne più della metà per realizzare il sogno della sua vita. Laura Boaten ha speso oltre 15 mila euro per interventi chirurgici e trattamenti di bellezza che la facessero diventare simile a un personaggio dei cartoni animati.

1784527_chirurgia-bambola

«Volevo sembrare un ibrido sexy di Miss Piggy, Jessica Rabbit e Beyonce e quando ho trovato un’immagine di questo cartone animato con una ricerca di immagini di Google, mi sono innamorata», ha raccontato la donna al Sun, che da quel momento, confessa, non ha fatto altro che provare a somigliarle. L’ossessione della 28enne è iniziata dopo la morte della mamma e l’arrivo di una consistente eredità. «Dopo aver avuto la mia prima figlia ho smesso di prendermi cura di me», continua Laura, «Essere un genitore è stata una priorità e quando è morta mia mamma, dopo il dolore, ho pensato che poteva essere questo un modo per ricominciare da me».

CFDA Awards, la serata delle scollature

I CFDA Fashion Awards sono uno degli eventi glam più attesi dell’anno.
Le star mondiali si riuniscono a New York per quelli che vengono considerati gli Oscar della moda, dove il Council of Fashion Designers of America premia il fashion system internazionale.

1a

Ancora una volta accorrono tutti alla corte della potentissima Anna Wintour.
Tantissimi i premiati della serata, da Beyoncé come fashion icon a Marc Jacobs come designer donna dell’anno.

cfda-look

Ma l’attenzione si è concentrata sulle bellissime che hanno sfilato sul red carpet. E’ uno il trend di questa edizione 2016 e non è nemmeno nuovo: la scollatura. La pelle nuda paga sempre e le celeb lo sanno.
C’è chi punta sulle gambe come Alessandra Ambrosio e chi opta per una profonda ma elegantissima apertura sul décolleté come Selma Blair.
Le più audaci non hanno vergogna a esibire molto di più: è il caso di Naomi Campbell, Irina Shayk e Jourdan Dunn.
Ma ce ne sono anche altre. Scopri le scollatissime del CFDA Fashion Awards nella nostra gallery.

Unghie a specchio come Gigi Hadid: è tendenza mirror manicure

La serata di gala annuale per aprire la mostra del Met il due maggio scorso, dedicata all’evoluzione degli abiti dall’invenzione della macchina da cucire alle stampanti 3D, ha visto protagoniste molte star che hanno reso omaggio al tema dell’esposizione con abiti, accessori e acconciature diventati immediatamente trend di stagione.

1746045_Gigi-Hadid-e-le-sue-unghie-a-spechio-con-Kendall-Jenner-e-Karlie-Kloss-_foto-twitter

Quest’anno al Metropolitan Museum di New York, complice il tema “Manus x Machina: Fashion in an Age of Technology”, ne abbiamo viste delle belle tra inserti metallici, tagli futuristici, e la predominanza del color argento che hanno calato la serata in un’atmosfera fantascientifica.

1746045_Le-unghie-a-effetto-specchio-sono-la-tendenza-dell_estate-2016

L’esibizione è stata presentata con il tradizionale gala di beneficenza a cui hanno partecipato numerosi personaggi famosi – tra cui Beyoncé, Madonna e Lady Gaga – i cui vestiti (teoricamente) dovevano riprendere il tema della mostra.Tra le tendenze lanciate dalle star ha colpito la fantasia dei fan soprattutto l’unghia a specchio sfoggiata dalla top model Gigi Hadid, una manicure cromata che è costata più di 2mila dollari. Incantevole nell’abito di Tommy Hilfiger e accompagnata dal fidanzato, il cantante inglese Zayn Malik che per l’occasione ha sfoggiato braccia “cibernetiche” su un vestito di Versace, Gigi ha lanciato il must have in fatto di unghie per questa estate, certo non sarà il caso di spendere una cifra così alta, ma non sarà difficile trovare lo smalto giusto per replicare l’effetto specchio lanciato dalla top.

Star, ecco quelle che mostrano il sedere

Intorno a lui girano le fantasie maschili e i sogni di perfezione femminile. E’ da sempre chiacchierato e non va mai fuori moda. Cos’è? Il sedere! Nascosto o enfatizzato a seconda dei secoli, il lato B resta comunque il centro focale del corpo di una donna.

latob-518

Come si può immaginare, le star di oggi amano mostrarlo ma se in spiaggia tutti se lo aspettano in bella vista, è sul red carpet o agli eventi che le celeb decidono di esibirlo.
E più è esagerato, meglio è.

Kendall-Jenner-attends-a-premiere-in-Cannes

L’ultima esibizione? Di Kendall Jenner, al Festival di Cannes. Non è abituata a coprirsi molto Beyoncé, perciò non stupisce che anche per il suo Formation Tour, la popstar abbia optato per mise striminzite e fascianti. Se sopra indossa casti body a maniche lunghe e sotto altissimi stivali cuissard, è sul bacino che Bey sceglie solo collant trasparenti. Altra diva, altro derrière sbandierato. Al recente Met Gala, Lady Gaga ha dimenticato a casa i pantaloni, presentandosi solo con giacca, culotte e reggiseno firmati Versace. Ma quando si parla di regine della musica non si può non citare Madonna, che sempre al Met Gala ha lasciato tutti a bocca aperta con una creazione in pizzo Givenchy che lasciava scoperte le chiappe. Madge non ci pensa proprio a farsi offuscare dalle nuove leve ma in questo caso esagera davvero e trasforma la provocazione in pura volgarità.

image119

Capita poi che l’uscita del sedere sia più o meno involontaria. E’ il caso di Paris Hilton che a spasso per Londra si abbassa per sistemare lo stivale ed ecco che dalla gonna cortissima spuntano le natiche toniche.
E ora spazio alle bellezze di casa nostra. Nel venerdì televisivo Anna Tatangelo continua a spogliarsi e a I Migliori Anni sfoggia le forme perfette, frutto di estenuanti allenamenti in palestra. Prima un abito fatto solo di swarovski firmato Maison Luigi Borbone per Lady Tata, poi un mini-dress con spacco laterale rivelatore.
Infine, ama notoriamente spogliarsi Justin Mattera, che si fa gli auguri per i suoi 45 anni ballando la pole dance con un outfit rosso e bollente. “Kiss my 45 year-old ass”, scrive l’americana su Instagram.
Justine, ci sono sicuramente tanti ometti che si metterebbero in fila per baciare quel lato B…

Irina Shayk e Bradley Cooper mano nella mano con la mamma

Mano nella mano, più innamorati che mai. Nonostante le voci che li vorrebbero in crisi, Irina Shayk e Bradley Cooper con discrezione portano avanti il loro amore. Pochi avvistamenti, pochi selfie e centellinate le uscite mondane. Gli ultimi scatti li hanno visti insieme al concerto di Beyonce al The Rose Bowl di Pasadena.

C_2_fotogallery_3001572_18_image

Con loro c’era anche la madre della modella russa e Bradley la teneva per mano. Cooper accompagna la fidanzata Irina e la madre di lei al concerto e le tiene per mano quasi a volerle proteggerle da flash indiscreti.

C_2_fotogallery_3001572_19_image

La Shayk si nasconde dietro la mano e la madre si lascia trascinare dolcemente dal bellissimo attore che mostra confidenza anche con la “suocera”. La storia tra Bradley e Irina è iniziata quasi un anno fa. Senza un debutto ufficiale, senza troppi flash, a tutela di una privacy che i due cercano disperatamente di proteggere.

Diciottenne si veste come Beyoncè al ballo della scuola: “Tutto può essere possibile…”

India Ross è una ragazza di 18 anni di St. Louis, nel Missouri, che aspira a essere come il suo idolo Beyoncè. Al ballo della scuola si è presentata con un look simile a quello della popstar. La ragazza, che sogna anche di fare la stilista, si è confezionata e ha indossato un vestito identico a quello che portava Beyoncè al Met Gala del 2015.

1743317_india-ross2

Per realizzare il suo obiettivo è stata aiutata da un negozio di design Toy Box Couture e riscuotendo attenzione e apprezzamenti sui social media. Le immagini della teenager vestita come Beyoncè sono diventate virali. “Per grazia di Dio tutto questo è diventato possibile… Grazie a tutti tantissimo!!! Tutte quelle notti insonni e i dolori alla schiena sono valsi la pena”, il post di ringraziamento della ragazza.

Lady Gaga canta l’America ma veste l’italiano

Sì, i Denver Broncos hanno battuto i Carolina Panthers. Sì, alla soglia dei quarant’anni Peyton Manning ha guidato la squadra alla vittoria. Sì, i Coldplay hanno fatto sbadigliare gli spettatori, tra l’ironia social. E infine sì, le esibizioni di Beyoncè, militar-sexy in Dsquared2, e Bruno Mars in total-leather Versace, hanno convito e fatto ballare.

Super-Bowl-50-Lady-Gaga-total-Gucci

Ma al Super Bowl 50 è stata Lady Gaga ad infuocare veramente lo show. La popstar ha conquistato tutti con la sua perfomance di Star-Spangled Banner, l’inno nazionale degli Stati Uniti, cantato prima della partita. Con un outfit tutto paillettes rosse, bianche e blu Lady Gaga era quanto di più americano ci potesse essere al Levi’s Stadium di Santa Clara, in California. Ma l’outfit della cantante era in realtà italianissimo.
Firmato Gucci, il completo è composto da giacca avvitata e pantaloni a zampa in tessuto brillante. Una vera chicca gli altissimi sandali costum-made dal brand: uno blu glitterato, l’altro a stelle e strisce rosse.
Blu elettriche le unghie, color rubino l’ombretto e biondissimi i capelli cotonati.
Chi si aspettava una Lady Gaga mezza nuda e mal vestita dovrà ricredersi. La star camaleontica ha stupito ancora una volta con un look quasi sobrio, almeno per i suoi standard, e che è insolitamente piaciuto a tutti.