Simona Ventura, fatina bombastica a Selfie

Era tanta l’attesa per la prima puntata di Selfie – Le cose cambiano, il nuovo programma di Simona Ventura, di ritorno in tv come conduttrice dopo anni. Con il 20.23% di share l’esordio è stato esplosivo, così come la mobilitazione social, con commenti però in contraddizione, tra apprezzamenti e aspre critiche.

15171043_10154907455578254_6124305627308308868_n

Lo show ruota intorno alle richieste d’aiuto di persone con la voglia di rinascere, aiutati dai coach, tra cui Stefano De Martino, Mariano Di Vaio, Katia Ricciarelli, Ivan Zaytsev, Alessandra Celentano, Simone Rugiati e Aldo Montano. C’è chi vuole cambiare il proprio corpo, chi spera di vincere le paure e chi ha deciso di dare una svolta alla propria vita.
La prima che non ha avuto paura di rimettersi in gioco è sicuramente Simona Ventura che, dopo le polemiche sollevate in questo periodo dal caso Bettarini, suo ex marito che al Grande Fratello Vip ha rivelato gli innumerevoli tradimenti ai danni di Simona, è tornata più forte di prima. E anche in forma.
SuperSimo sembra una fatina prosperosa nel suo abito turchese di Elisabetta Franchi, che strizza il seno formoso e mostra tutta una gamba, grazie allo spacco inguinale. Metallizzati gli accessori, con una cintura che stringe la vita e alte décolleté oro di Loriblu.
Invece della bacchetta magica Simona Ventura stringe la cartelletta col copione, pronta a esaudire uno dopo l’altro i sogni dei protagonisti.

Fergie bombastica insieme alle sue M.I.L.F.

Ritorno esplosivo per Fergie, che ha appena pubblicato il video del suo nuovo singolo M.I.L.F.$, facendo impennare le visualizzazioni Youtube… e non solo quelle.
La popstar ha chiamato a raccolta le sue amiche famose ma con una caratteristica comune… l’essere una mamma sexy.

Fergie-MILF

Kim Kardashian, Chrissy Teigen, Ciara, Alessanda Ambrosio, Gemma Ward, Devon Aoki, Angela Lindvall, Isabeli Fontana, Amber Valletta e Natasha Poly: è questo l’esercito di milf messo in piedi da Fergie.Se state pensando che l’acronimo venga utilizzato nel consueto e volgare modo vi state sbagliando perché qui la cantante vuole lanciare un nuovo messaggio: “Ho cambiato il significato in Mother I’d Like to Follow (madre che vorrei seguire) per evidenziare il potere di noi donne forti che sappiamo fare tutto. Hanno una carriera, una famiglia e trovano ancora il tempo di mostrarsi sexy”.

Fergie-M.I.L.F.-076

Un intento nobile ma trasformato in un video hot che mostra una schiera di donne bellissime, rifattissime e quasi nude.
Siamo a Milfville, perfetta cittadina americana dove un lattaio – il modello Jon Kortajarena – si trova sopraffatto fino allo svenimento davanti a queste mamme infuocate e le sogna tra bagni di latte e balletti provanti per poi risvegliarsi cullato dal prorompente lato A di Fergie.
Gli stilisti hanno ovviamente fatto a gara per vestire queste star e qui ce n’era di carne da coprire di vestiti. Tantissimi i brand presenti nel video, da Moschino a Fausto Puglisi, passando per Adidas, Brian Atwood e Dsquared2.
Dai tailleur bon ton agli striminziti reggiseni di lattice che fasciano Kim Kardashian, la varietà è garantita. Clicca e scegli la mamma più sexy.

Alena Seredova bombastica tra le palme

Da quando ha ufficializzato la relazione con Alessandro Nasi, Alena Seredova è rifiorita nello spirito… e nel corpo.
Archiviata la storia con Gigi Buffon, che si è nel frattempo rifatto una vita con Ilaria D’Amico, la modella ceca si è innamorata questa volta di un manager, imparentato addirittura con la famiglia Agnelli.

13417698_1045232845512697_2773136387478705463_n

Sorriso e lato B in primissimo piano per una Alena Seredova felicissima, pronta a trascorrere una domenica in campagna. In nuance coi campi che la circondano, il suo costume intero con tante palme della capsule di Alessandra Grillo per 4giveness strizza le forme grazie al sensuale laccio intrecciato sul décolleté.

E chissà che tutta quell’abbondanza, per niente celata dalle foglie del costume, non nasconda un dolcissimo segreto per questa raggiante Alena Seredova.

Kardashian, Moore, Moss e le star che per festeggiare il magazine mostrano la pelle

Bibbia di tendenza e punto di riferimento glam, Vogue è la rivista che più di tutti ha segnato la storia del costume. L’edizione britannica del magazine festeggia nel 2016 i suoi primi cento anni e per spegnere le candeline ha organizzato un party stellare.

vogue518

Sono tantissime le celebs accorse a Londra per il Vogue 100 Gala Dinner. Se la pubblicazione è da sempre incarnazione di classe ed eleganza, i tempi cambiano, le mode evolvono e le star… si spogliano.
Sul tappeto rosso dell’evento si è vista più pelle nuda che in spiaggia a Ferragosto.
Se dall’altra parte dell’oceano siamo abituati a vederla bombastica e provocante, anche in Europa Kim Kardashian non scherza e opta per un total nude look.
Non è da meno Demi Moore che a 53 anni ammalia con un lungo abito lavorato sui toni del viola che lascia intravedere il sodo décolleté.
Lato A per una e lato B per un’altra: sotto il tulle a pois del lungo vestito di Kate Moss ecco comparire il perfetto derrière della top model.
Altra modella, altra nudità ma qui torniamo sul seno. Lara Stone stupisce ancora una volta con una bollente creazione black & white tenuta insieme da sottili fili.

Minaj, Gaga e Madonna le più volgari al Met

Al Met Gala l’esibizionismo è d’obbligo e il buon gusto è una dote rara. Quest’anno, ad avere oltrepassato il filo della decenza sono state sicuramente Nicki Minaj, Lady Gaga e Madonna. Le tre cantanti hanno sfilato sul red carpet con outfit spudorati, eccessivi e piuttosto volgari.

085410474-00a265a5-d636-4b5f-9669-cb58b28412dc

Non stupisce più di tanto l’outfit eccessivo di Nicki Minaj, un total black Moschino illuminato da grosse fibie di gioielli e ciuffi ossigenati sulla chioma. La bombastica cantante vince probabilmente il premio della scomodità: sia per il “peso” che è costretta a trascinarsi quotidianamente, che per quelle pesanti bande in cui ha avviluppato il poderoso décolleté e i fianchi abbondanti.

C_2_box_2725_upiFoto1V (1)

Omaggia la tendenza metal ma con una pesante virata trash anche Lady Gaga. La giacca e il body sono Versace, ma l’insieme è da paura. Bionda con ricrescita, calze a rete con cosciotti (e fondoschiena) esposti, posizioni da marciapiede, più che la famosa star trasformista e patinata, sembra un’escort a caccia di clienti.

13139220_10154316284159574_2137029494387549373_n

Ma il podio è senza dubbio di Madonna. In un complicato outfit Givenchy, la signora Ciccone mostra seni e glutei: i primi evidenziati da un pezzo di nastro adesivo nero, i secondi inguaiati tra fasce nere che scendono lungo le cosce e s’infilano nei cuissard di pelle.

madonna-nicki-minaj-met-gaga-fashion

Il velo di pizzo e l’acconciatura da odalisca smorzano i toni ma non riescono a spegnere l’eccesso.