Chiara Ferragni ruba la borsa al suo “allievo”

“Quando lui ha un’ossessione e ti sta chiaramente infettando”. Di cosa parla Chiara Ferragni? Della passione di Fedez per la collezione Louis Vuitton x Supreme, la prima capsule realizzata dalla maison francese con un altro brand di moda. Il logo Supreme e il mood street del marchio si fondono nei capi iconici Louis Vuitton, dagli abiti alle borse, conquistando star e fashionisti.

C_2_box_36897_upiFoto1F

Fedez ha invaso il suo Instagram con gli scatti dei suoi (tantissimi) pezzi della collezione, che ha fatto provare pure alla nonna. Alle sfilate parigine, al fianco di una Chiara Ferragni bollente con abito trasparente e stivalone di vernice Fendi, il rapper ha scatenato l’ironia della rete per il suo outfit a cavallo tra il primo giorno di scuola e un pomeriggio all’oratorio, con tshirt, calzoncino, sneakers e ovviamente la Keepall Louis Vuitton x Supreme.
Certo è che Chiara Ferragni sembra apprezzare lo stile del futuro marito, tanto che ora è lei a farsi fotografare con la maxi bag rosso fuoco. L’allievo ha superato la maestra.

Blasi, Bova, Parodi: i #LovyFighters Trussardi

Nuovo progetto speciale e importante in casa Trussardi. Il brand si unisce alla Onlus Doppia Fidesa, fondazione nata dalla volontà di Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, per combattere la violenza di genere attraverso attività di sensibilizzazione e prevenzione.

C_2_box_31904_upiFoto1F

Il progetto si chiama #LovyFighters e chiama a raccolta star del mondo dello spettacolo e influencer, che si sono messi in posa davanti alla lente di Julian Hargreaves con addosso la tshirt col logo dell’iniziativa. Sono tante le personalità che hanno sposato la causa, da Ilary Blasi a Silvia Toffanin passando per Ambra, Alessandro Cattelan, Isabella Ferrari, Ilaria Spada, Raoul Bova e molti altri.
Anche la Lovy Bag, la borsa iconica di Trussardi, scende il campo per il progetto e, declinata in un colore rosso fuoco, diventa simbolo di lotta, supporto e sensibilizzazione.
Erano tanto i vip che a Palazzo Trussardi hanno partecipato all’evento di lancio della campagna e all’inaugurazione della mostra fotografica. In prima fila ovviamente le donne di casa: Gaia Trussardi in fucsia, Michelle Hunziker con un delicato completo e Aurora Ramazzotti che ha optato per il rosso.

Emily, “bellissima” in slip durante Sanremo

Se avete guardato Sanremo, probabilmente avete potuto apprezzare anche il nuovo spot Yamamay. Sulle note della celeberrima “Sei Bellissima” di Loredana Berté, la modella statunitense Emily Di Donato mostra la propria bellezza e i completi intimi del brand.

Yamamay-cover-710x362

Ambientato su una barca, lo spot è un inno alla primavera, con la sua luce e i suoi colori. Ma il mare e la location passano veramente in secondo piano rispetto allo splendore e alla femminilità di Emily.
Occhi chiarissimi sulle tonalità del verde, fisico perfetto e pelle chiara e delicata, Emily Di Donato si muove sinuosamente sui divanetti in pelle, mentre la telecamera a distanza ravvicinata mostra i dettagli della lingerie: pizzo laccetti e fiori, per una collezione giovane e sensuale, come lei.

Gigi Hadid nuova Claudia Schiffer: sexy a Milano con body oro

Gigi Hadid infiamma Milano nella prima giornata di Fashion Week mercoledi 21 Corso Vittorio Emanuele è andato letteralmente in tilt per la presenza della it-girl presso lo store Max Mara.
In qualità di testimonial del brand, la modella ha presentato la BoBag, borsa dedicata a Lina Bo Bardi, architetto e designer italiana naturalizzata brasiliana.

Schermata-2016-09-22-alle-09.12.35 (1)

Ma non è stata la borsa a lasciare il segno. Gigi Hadid si è presentata con un outfit incredibile che l’ha resa protagonista della scena. Un cappotto scintillante di paillettes indossato sopra le spalle a mo’ di mantello e sotto solo un body di lana color carne che pochi riuscirebbero a indossare in quella maniera. Le lunghe gambe nude interamente visibili, nonostante lei tenesse la BoBag all’altezza dell’inguine, per coprirsi. Ai piedi, sandali con dettaglio lapin, tutto giocato sui toni del beige e firmato Max Mara.

Bellissima e sorridente, Gigi Hadid ha assecondato i fan concedendo numerosi selfie di gruppo e scattandone da sola alcuni. Tanto che le foto scattate nel tragitto dalla macchina allo store sono state più che quelle durante l’evento, dove l’accesso era strettamente riservato.
Finito lo show, smesso il cappotto luminoso e i tacchi col pelo, Gigi Hadid ha abbinato al body, un originale paio di jeans con sopra una gonna strappata e, ciabatte di coccodrillo Robert Clergerie ai piedi, si è allontanata per le strade di Milano come una ragazza qualunque. O quasi.

Irina al cardiopalma per Intimissimi

Bentornata Irina! Sono immagini al cardiopalma quelle che segnano il grande ritorno di Irina Shayk come testimonial per Intimissimi.
Il brand di lingerie nel 2007 l’aveva voluta per promuovere la propria collezione, quando ancora non era così famosa.

irina-shayk-per-intimissimi

Era molto diversa la Shayk di allora: capelli corti, più giovane, forse meno intensa. Da allora Irina ne ha fatta di strada e con questo video ufficializza il rinnovato sodalizio col marchio che di sicuro le ha portato fortuna.Pochi secondi ma d’impatto. La clip è in bianco e nero. Irina Shayk si rotola su un divano, appoggia le natiche su uno sgabello di legno, sfiora una parete grezza.

intimissimi-on-ice-2015-irina-shayk-irina

Bellissima e sensuale, alterna reggiseni in pizzo a lingerie basic, giarrettiere a coulotte. La telecamera indugia sul suo ventre o sul décolleté, poi magnetici primi piani dello sguardo.
Il sottofondo musicale è ritmico e veloce. Irina Shayk si passa un dito sulle labbra, poi la mano scorre tra i capelli. Il video si chiude con un close up sugli occhi, ma è il suo fisico a restare impresso nella mente.

Yamamay risveglia la pantera Naomi Campbell

Se nasci pantera non puoi diventare pecora, nemmeno quando, in quella giungla che sono la moda e le sue passerelle, vorrebbero farti capire che il tuo tempo è passato, perché hai 45 anni (e non sentirli o dimostrarli), e dovresti far spazio alle più giovani.

20151113_110998_mario_testino_con_naomi_per_yamamay

Lei, Naomi Campbell, che, a dirla tutta, l’appellativo di pantera non l’ha mai nemmeno tanto amato, non ci pensa proprio ad abbandonare un lavoro iniziato per caso, ma che la diverte ancora molto.

20151113_110998_naomi_campbell_per_burberry__scatto_di_m

Peraltro, adesso, dice di aver scoperto che in intimo non sta affatto male e non si vergogna più a mostrarsi in lingerie. Affermazioni che farebbero andare in paranoia qualsiasi comune mortale, ma potrebbero dipendere dall’underwear Yamamay.

20151113_110998_naomi_campbell_per_yamamay__scatto_di_ma

Per il brand, infatti, la top model è fiera testimone negli scatti firmati Mario Testino, ma anche designer.

20151113_110998_naomi_campbell__alla_fashion_for_relief_

«L’idea è partita a marzo – racconta Gianluigi Cimmino, ad del gruppo – Eravamo alla ricerca di una testimonial forte, internazionale, senza età e siamo arrivati a un’intesa con Naomi in tempi brevissimi, con chiarezza di idee e velocità di esecuzione, senza tralasciare la cura dei dettagli. Un incontro davvero impressionante».