Miss Mamma italiana, ecco il calendario con le mamme più belle

Quali sono le mamme più belle d’Italia? Forse questo concorso non sarà molto utile a scoprirlo, ma può aiutare. Come ogni anno, Te.

2160465_miss_mamma_calendario

Ma spettacoli organizza infatti il concorso “MIss Mamma Italiana”, ormai alla sua 24esima edizione, riservato alle mamme tra i 25 e i 45 anni: e come ogni dicembre, racconta Tgcom, viene presentato il suo calendario, che vede ritratte le sue concorrenti più belle, capitanate dalla vincitrice dell’edizione 2016 Patrizia Lovato, 38 anni, vicentina.

Povia nudo su Fb scatena la polemica: “per risvegliare i ritardati”

Come mamma lo ha fatto per una causa ben precisa. Giuseppe Povia per lanciare la sua “proposta di servizio fotografico politico” (e il nuovo album) ha scelto due immagini scattate per ‘Vanity Fair’ nelle quali indossa solo un cappello e una camicia blu che nasconde le parti intime.

13427863_10154248061709670_8196057515476449333_n

Il cantante è apparso su Facebook, pubblicando un post provocatorio nel quale si propone, ironicamente, per quello che chiama un ‘servizio fotografico politico (per risveglio ritardati)”. “L’idea è di fare un calendario, io bagnato con i boxer di tutti i colori, poi nudo e abbronzato – scrive il cantante – Ad ogni mese i simboli di partiti nuovi e vecchi, con i relativi pensieri. Così rappresento la situazione media degli italiani raccontandogli un po’ di storia. Chi ha voglia di fotografarmi GRATIS? (mi scriva a ufficiostampa@povia.net)”.  “Sono le cose che piacciono ai ritardati e alle ritardate, abbassarsi al loro livello per portarle al mio no? – continua Povia – Invece per chi è “sveglio”: ordina il Cd NuovoContrordineMondiale a ufficiostampa@povia.net, spedizione via posta in 1 giorno. Autoprodotto e libero da ogni schema e multinazionale. #ScreditarmiPerAccreditarmi”.  A stretto giro di posta è arrivata la replica della rete, che ha stigmatizzato le parole del cantante etichettandole come ‘offensive’: “Hai qualcosa contro i ritardati? Perché mio fratello purtroppo lo è dalla nascita – scrive un utente – ma non si sarebbe mai sognato di scrivere un commento così offensivo”. Dello stesso parere un altro follower che condanna il gesto “incosciente” di Povia: “Dare del “ritardato” a chiunque è proprio da marmocchi ignoranti – commenta – E dato che tu sei adulto e vaccinato, ci si aspettava che avessi un minimo di coscienza. È evidente che così non è e che scrivere qualsiasi cosa, che siano insulti o complimenti, è inutile quanto dire a un bambino esaltato di smetterla di saltare nel fango”.  “Questo post era rivolto ai ritardati – ha aggiunto Povia – e vedo che al 90% è riuscito, grazie”.

Le donne di Napoli in passerella: premiazione e party natalizio

Come ogni anno il Napoli Calcio Femminile, in occasione del Natale, sensibilizza il mondo dello sport napoletano con un’iniziativa “in rosa”. Lo scorso anno in questi giorni fu presentato un calendario contro la violenza sulle donne, con protagoniste le atlete della squadra.

20151220_ilenia_lazzarin2-700

Quest’anno, al nuovo Hart (ex cinema Ambasciatori – via Crispi), nel corso di una serata in programma domani, 21 dicembre alle ore 21, sarà conferito il premio, ideato dal dg della società, Italo Palmieri, e dal giornalista Lorenzo Crea, “Le amiche dello Sport”, a donne che hanno reso lustro nel corso degli anni alla città di Napoli in diversi settori. Dalla giornalista Cecilia Donadio alla cantante Monica Sarnelli, dalla calciatrice Valeria Pirone all’attrice Ilenia Lazzarin, dagli assessori Sonia Palmeri della Regione Campania e Alessandra Clemente del Comune di Napoli, all’imprenditrice Susanna Moccia e alla modella Laura Tresa, saranno tutte sul palco per ricevere il riconoscimento, insieme al nuovo console francese, Jean Paul Seytre, che sarà premiato per dimostrare la vicinanza della società alla cultura francese, già sancita con il gemellaggio del 2012 con il Paris Saint Germain e dopo i tragici fatti di Parigi delle scorse settimane.

Le rugbiste di Oxford replicano: ecco il nuovo calendario hot

Tra 20 giorni, infatti, Oxford sarà impegnata nella classica sfida interuniversitaria contro Cambridge, ma in attesa del Varsity Match le rugbiste hanno deciso di replicare il calendario hot dopo il successo dello scorso anno.

20151120_111488_rugbiste

Anche per il 2016, quindi, sarà possibile affrontare l’anno con i nudi artistici delle atlete universitarie impegnate nelle azioni più classiche, di gioco come di allenamento. I proventi andranno a favore di Mind your Head, un’associazione impegnata nella cura dei disturbi mentali. Potete acquistare il calendario qui.

Petar Duper, il bel tenebroso veneto sul podio a Mister Universo

Il modello auronzano Petar Duper conquista il terzo posto assoluto a livello europeo alla gara di Mister Universo andata in scena a Tirana, in Albania.

20151102_110169_pet3

Davanti al bodybuilder bellunese, si sono piazzati solo due atleti, un greco ed un finlandese, ma il prestigioso risultato ha comunque garantito al 28enne cadorino la qualificazione alla manifestazione Mister Universo Mondiale, che si terrà la prossima primavera. «Duper è il nuovo portacolori e ambasciatore dell’Olympic Fitness Center in Italia e nel Mondo ed ha iniziato ad allenarsi nella palestra Olympic di Vigo di Cadore cinque anni fa – spiega il suo allenatore Alex Guadagnini -. Grazie ad un impegno intenso e costante, dopo un anno di allenamento è stato ingaggiato dalla MaleModel, l’agenzia di modelli più belli d’Italia ed è stato costantemente inserito nel calendario dei dodici modelli più in forma a livello nazionale»…

Dayane Mello e Mariana Rodriguez lo shooting si fa bollente

In lingerie, l’una abbracciata all’altra. E poi da sole, sexy e trasgressive. Con Dayane Mello e Mariana Rodriguez lo shooting si fa bollente. Le modelle healthy ammiccano all’obiettivo di Tommy Napolitano e non hanno paura di mostrarsi senza veli. Sfidano le colleghe molto più magre proprio nella settimana della moda.

C_4_foto_1392339_image

E anzi per loro le forme diventano un punto di forza. Mariana si è fatta conoscere al grande pubblico dopo la sua partecipazione dell’anno scorso a “Pechino Express”, mentre Dayane ha dato prova del suo talento in “Ballando con le stelle”. La Mello l’anno scorso è stata la protagonista del calendario senza veli di “For Men”, e per il 2016 passerà il testimone alla Rodriguez. ma non è l’unica cosa che hanno in comune. Entrambe sono due scoperte di Paola Benegas, che ha sempre puntato sulle modelle healthy e che ha come obiettivo quello di riportare di nuovo i canoni di bellezza come un tempo, con le donne curvy. New entry? Gracia De Torres e Isabel Cutrim. Ne sentiremo parlare…

Sara Tommasi, un nuovo calendario e una nuova immagine, sexy ma non volgare

Sensuale e seducente, in lingerie intrigante, in topless, coperto però dalle mani, in body trasparente… Sexy, ma non più volgare ed eccessiva, Sara Tommasi torna in grande stile con un calendario per il 2015 e una nuova immagine “ripulita” dalle esagerazioni del passato. Dietro l’obiettivo un noto fotografo Francesco Baronio.

C_4_foto_1250823_imageEcco alcuni scatti e il backstage.Dopo la “pesante” esperienza nel mondo del porno e i vari pellegrinaggi a Medjugorje, l’ex bocconiana punta quindi tutto su una nuova immagine di sé… Si dà al calcio, agli immobili e alle foto d’autore, affidandosi alle “cure” di un noto fotografo emergente, che firma i 12 scatti del calendario, già noto per aver rinnovato l’immagine di diverse starlette italiane. “Ho accettato volentieri di collaborare con Sara”, dice Baronio, “perché ho apprezzato da subito questa sua versione ‘inedita’: abbiamo condiviso la necessità di dare di lei un’immagine diversa da quella degli ultimi anni: sensuale ma non scottante, bella ma mai volgare”.
E allora eccola in questa versione inedita, provocante sì e irresistibilmente sexy, ma senza mai mostrare un lembo di carne di troppo.
In lingerie, babydoll, sottoveste, in topless coperto o solo in reggiseno, Sara ammicca nelle immagini del backstage e del calendario, senza mai “esagerare” mostrando la sua nuova “verginità”.
Il passato sembra davvero ormai solo un brutto ricordo. La Tommasi se l’è lasciato alle spalle e pensa a un rilancio mediatico in tutto stile… uno stile nuovo. Anche sui social. In versione bionda la showgirl posta alcuni selfie allo specchio e cinguetta:”Un regalino ai tanti fans che mi seguono con affetto!!”.

Rosy Maggiulli hot, l’ex ‘gieffina’ famosa per le sue ‘forme’ a nudo per il calendario 2014

20140118_61231_18_rr018Pose hot e forme da urlo per il calendario 2014 di Rosy Maggiulli. L’ex ‘gieffina’ nota per la taglia “extralarge” del suo reggiseno esce allo scoperto con degli scatti bollenti che accompagneranno i 12 mesi dei suoi fan.  Pugliese, 25 anni, bionda e provocante, Rosy Maggiulli si mette a nudo per tornare a far parlare di sè dopo la sua apparizione nella casa più ‘spiata’ d’Italia. E con queste foto potrebbe far breccia in diversi cuori.