Alessia Marcuzzi, selfie al cardiopalma

“Vorrei… e poi posto!”. E meno male! Alessia Marcuzzi cambia le parole al brano dell’estate, Vorrei ma non posto di J-AX e Fedez, e fa così un regalo bollente ai suoi follower. Nella calda estate la conduttrice decide di rivestirsi ma il risultato è infuocato.

Alessia-Marcuzzi-collant-Chanel-3

Prima Alessia Marcuzzi stuzzica con un selfie che ritrae solo le sue gambe perfette, fasciate in un paio di collant di pizzo Chanel. Il tutto è accessoriato da décolleté nere dal tacco a spillo.
Poi Alessia decide di mostrarsi in tutto il suo splendore direttamente dalla sua amata doccia. Seduta e con le gambe incrociate la Marcuzzi si lascia andare a un’immagine provocante.
Solo un body sgambato veste Alessia Marcuzzi, oltre ovviamente alle calze e alle pump vertiginose dello scatto precedente.
#misparolepose e #lapinellaegocentrica sono gli hashtag divertenti scelti per accompagnare la foto. Alessia Marcuzzi gioca, i fan svengono.

Gisele Bundchen, sudorazioni… intime

Anche le modelle, le più importanti e pagate del fashion business… sudano. E non solo sotto le ascelle. Gisele Bundchen è stata immortalata all’uscita della palestra a Boston con un imbarazzante alone bagnato proprio al centro dei leggings, in zona molto intima.

C_4_foto_1422891_image

Tutto fa pensare ad una estrema sudorazione, dopo una faticosa seduta di allenamenti, ma per la splendida top model, che ha recentemente detto addio alle passerelle… una caduta di stile! Non ha avuto nemmeno la forza di cambiarsi la bella Gisele, dopo gli intensi esercizi in palestra, e così è uscita ancora in tuta da ginnastica portando ben evidenti i segni della sua fatica. Fatica ripagata da un corpo tonico e perfetto. Passerelle o no, la Budchen resta una delle donne più belle e gettonate dello star system e lei ci tiene a mantenersi in forma per non perdere il suo primato. Anche se non sfila più, può continuare a contare su una serie di contratti milionari con le maison più blasonate, da Chanel a Carolina Herrera. Ma anche sugli introiti delle sue linee di sandali e lingerie.