Charlène Wittstock, una principessa… sempre più sola

Sempre più sola e sempre più… triste. Charlene Wittstock si dedica allo sport e ai due gemelli nel suo buen retiro in Corsica, come mostrano gli scatti del settimanale Chi.

charlène et ses enfants en corse exclusif

Da quando è diventata mamma la principessa di Monaco si è spostata lontano dalla mondanità del Principato, prima in una villa a Cap Ferrat e poi in un nuovo rifugio dorato, una strepitosa villa in Corsica. Ma il suo consorte non c’è mai.Una principessa sempre più sola quindi nonostante la famiglia si sia allargata. Nella villa in Corsica, dove ormai vive, Charlene si dedica ai figli e a ritrovare la forma fisica facendo sport dal mattino alla sera. Negli ultimi mesi si è fatta vedere in una sola occasione ufficiale, la celebrazione dei dieci anni di regno del marito Alberto II, che però resta sempre lontano dal dorato rifugio in riva al mare della moglie e dei due figli.