Giulia Salemi: “Ma quale smutandata, non faccio sesso da due anni. Sono all’antica”

MILANO – “All’inizio mi è crollato il mondo addosso. All’improvviso ero la smutandata. Ma non mi pento di nulla. E’ stato anche un boom mediatico, sono finita sui siti di tutto il mondo. Ho avuto la solidarietà di Kim Kardashian che si è schierata pubblicamente dalla mia parte”.

giulia-salemi-hot

Giulia Salemi torna sullo spacco hot che tento ha fatto parlare sul red carpet del festival di Venezia: “Sono una ragazza all’antica, nonostante a Venezia abbia dato un’altra impressione – ha fatto sapere a “Tgcom” – Ho fatto pochissime esperienze sia amorose sia sessuali. Ho avuto giusto tre fidanzati. E non sono più riuscita a trovare l’anima gemella. Non so se il problema sono io o gli uomini ma vorrei innamorarmi… (…) Ti faccio una confessione, da quasi due anni sono casta. Non faccio l’amore. Forse è l’input persiano che mi ha dato la mia mamma (Fariba) che mi ha sempre detto che un ragazzo deve corteggiarmi, che prima di fare sesso bisogna essere innamorati… Ed eccomi qui, è già un miracolo che non arriverò vergine al matrimonio”.
Col rapper Marracash solo un flirt: “Siamo usciti qualche volta a cena, non è stata una vera e propria storia. A me Fabio piaceva molto, mi affascinava, ma è stato sincero sin da subito con me, mi ha detto che non era il momento giusto per lui, non voleva una storia seria, e io ho capito. Ci sentiamo ancora, siamo amici ed è bello così. Lo stimo come artista”.

La top model a nudo su ‘Esquire’: “Ho perso la verginità sotto antidepressivi. Volevo suicidarmi”

A nudo fisicamente e intimamente sul magazine ‘Esquire’, la top model e attrice di fama mondiale Cara Delevingne rilascia una confessione choc sulla sua adolescenza che sconvolge i suoi fan: “Ero depressa, avevo istinti suicidi. Gli ormoni, la pressione di avere un buon rendimento scolastico per rendere fieri i miei genitori…

1896584_cara2

Ho avuto un esaurimento nervoso”. E poi: “Non ce la facevo più a vivere con tutta quell’ansia. Certo, sapevo di quanto fossi fortunata e privilegiata, ma tutto quello che volevo era farla finita. Se mi sentivo in colpa? Mi odiavo. Mi sentivo una fallita totale”.
“Per stare meglio – continua – m’imbottivo di antidepressivi. Mi annebbiavano i sensi, non riuscivo neppure a pensare. Quando ho smesso di prenderli, avevo 18 anni. Mi sono detta ‘basta’, e… ho cominciato a sentire di nuovo”. In più: “Quella settimana ho perso la verginità, ho fatto a botte, ho pianto e ho riso. È stata la cosa migliore del mondo riuscire a sentire di nuovo”. Sui farmaci dichiara: “È molto facile diventarne dipendenti e abusarne. Tutt’ora soffro di momenti di depressione, ma preferisco provare ad uscirne da sola piuttosto che con i medicinali”. La star – apertamente bisessuale – è fidanzata con la cantante St. Vincent: “È vero amore”, ha dichiarato sulla relazione.

“Ho fatto sesso con mio cognato alle sue nozze. Tra noi c’è qualcosa di speciale, ma mia sorella…”

«Ho fatto sesso con il marito di mia sorella il giorno delle loro nozze». La confessione choc è stata fatta da una donna alla posta di Deidre sul Sun.

tradimento-ante

La giovane donna ha ammesso di essere sempre stata innamorata segretamente del ragazzo di sua sorella, anche prima che si mettessero insieme, così il giorno delle loro nozze, dopo qualche bicchiere di troppo, ha fatto una scenata. Il marito ha notato qualcosa di strano e per calmarla l’ha portata nella stanza d’albergo prenotata per la prima notte di nozze e li hanno fatto sesso. «Ora non so cosa fare», conclude la donna, «Credo di piacergli e che tra noi ci sia qualcosa di speciale, ma non vorrei turbare mia sorella».