Julia Roberts sfila per Calzedonia. Alla serata dedicata ai collant anche Chiara Ferragni

Calzedonia ha presentato con Julia Roberts la collezione collant durante l’esclusiva sfilata #CalzedoniaLegShow a Verona nell’headquarter dell’azienda.
Quest’anno il marchio ha deciso di rappresentare il suo core business, il collant, protagonista indiscusso dello show, e celebrare questo accessorio che sta vivendo un momento di grande ritorno nella fashion industry, come visto sulle più importanti passerelle della moda internazionale.

a20116cf-3880-4608-b299-890479daa739

La collezione, che è stata indossata da 20 modelle di fama internazionale, vede protagonisti collant dalle più svariate fantasie, dall’intramontabile trama a rete, ai pois, alle divertenti longuette, ai glitter e alle stampe sempre più originali. Grazie a uno styling minimal e sensuale, le gambe delle donne e la collezione collant autunno/inverno sono stati protagonisti di uno show con il sapore di una sfilata moderna e glam, arricchita da coreografie ed elementi grafici che incarnano il mondo tutto al femminile di Calzedonia.
L’evento ha visto la partecipazione straordinaria della testimonial d’eccezione del marchio Calzedonia, Julia Roberts, che ha presenziato in prima fila alla sfilata serale del 5 Settembre.
I numerosi followers di Calzedonia hanno seguito attivamente l’evento su tutte le piattaforme social, grazie all’hashtag dedicato #CalzedoniaLegShow.
Non poteva quindi mancare la top influencer Chiara Ferragni, presente alla sfilata del 5 Settembre alle ore 12.00.

Vanessa Incontrada, stilista per le curvy: “Mangiate”

Solare, sempre sorridente, eclettica, contemporanea, ottima attrice e presentatrice tv, mamma e compagna ideale, Vanessa Incontrada, 37 anni, arricchisce il suo curriculum e a Milano durante la Fashion Week presenta la sua capsule collection dedicata alle donne curvy e alle modelle consiglia: “Mangiate“.

C_2_fotogallery_3005211_0_image

“Gli stilisti non devono penalizzare le donne facendole sentire grasse anche solo con una taglia 44” ha detto la Incontrada nel concept store Miroglio in Piazza della Scala. “Ho iniziato nel campo della moda a 16 anni e solo dopo alcuni anni sono passata alla TV ed al Cinema – ha dichiarato Vanessa – Non ho però mai smesso di seguire con attenzione l’evoluzione della moda in termini di tendenza, tessuti, ecc. fino aprire un mio negozio. Era da tempo che desideravo creare una vera e propria collezione di abbigliamento con il mio nome e quando ho ricevuto la proposta da Elena Mirò ho capito che era arrivato il momento giusto”. E così sulle pareti del concept appaiono gli scatti di Vanessa modella, fotografata da Gian Paolo Barbieri, accanto a una splendida Incontrada stilista, pronta a ridisegnare le forme delle donne per farle sentire sempre più sexy.