Grande Fratello Vip, il Gay Center: “Gravissime le affermazioni di Giulia De Lellis”

L’accusa. «’Se un gay o un drogato mi chiede una sigaretta gliela dò. Da Giulia De Lellis, concorrente del Grande Fratello, arrivano ancora parole pesanti contro gay. Parole forti che ci riportano indietro di anni, quando l’omosessualità era vista come fenomeno di disagio e emarginazione sociale».

17332330_715300011980805_5781729654972874752_n

Ad affermarlo è Fabrizio Marrazzo, portavoce di Gay Center. «La concorrente – aggiunge – già qualche giorno fa si era mostrata confusa sul tema, sostenendo che i figli di coppie gay diventano automaticamente gay. Chiediamo al Grande Fratello di monitorare, seguendo l’esempio di altri reality che hanno offerto ai concorrenti momenti di approfondimento sulle discriminazioni».

Dimagrisce e perde 63 chili in due anni, ma la sua vita diventa un inferno: ecco perché

Dimagrisce 63 chili in due anni e mezzo, ma la sua vita diventa un inferno. Lindsey M. Adams era arrivata a pesare 136 chili dopo una vita passata a provare a dimagrire per i problemi irreversibili di salute. Lindsey ha segnalato tutti i cambiamenti sul suo canale YouTube dimostrando i suoi piccoli e grandi successi.

1515549_20160129_114755_afb2d4_fc1a459eac4341da9a44253b777a2b70

I chili in eccesso hanno però lasciato dei segni indelebili sul suo corpo e la pelle in eccesso la faceva vivere una condizione di disagio peggiore dei chili in eccesso. Mi guardavo e continuavo a pensare di essere grassa. Continuavo ad avere i rotolini di ciccia come sempre”, ha dichiarato Lindsey.
Recentemente la donna si è rivolta a un medico per operarsi e riducendo la pelle in eccesso.
Oggi, è finalmente felice, vanta una forma fisica perfetta e non si sarebbe mai aspettata dei risultati tanto incredibili.