Selena Gomez, sideboob super sexy per le vie di Los Angeles

La mise di Selena Gomez, 24 anni, a Los Angeles per promuover il suo nuovo singolo Bad Liar, ha catalizzato i flash dei paparazzi.

C_2_fotogallery_3012709_2_image

Una camicetta bianca con ampi spacchi laterali che lasciavano poco spazio all’immaginazione… La popstar, ex di Justin Bieber e attualmente in coppia con The Weekend (il cui vero nome è Abel Tesdaye, ndr) ama sfoggiare look sempre molto osé e sexy. L’ex stellina della Disney è proprio cresciuta!

“Zootropolis” animazione record, oltre un miliardo di dollari al botteghino

Record al botteghino per “Zootropolis”, che è entrato a sorpresa nella classifica dei titoli che hanno superato il miliardo di dollari di incasso nel mondo. Il film d’animazione Disney con protagonisti la coraggiosa coniglietta Judy e l’astuta volpe Nick si è piazzato al 26esimo posto della classifica generale ed è il quarto titolo per la sezione animazione. Sul podio per adesso resistono Frozen (1,2 mld), Minions (1,1 mld) e Toy Story 3 (1 mld).Un successo insperato, che ha stupito anche i registi Byron Howard e Rich Moore.

C_4_articolo_2160803__ImageGallery__imageGalleryItem_16_image

“Un miliardo è un numero enorme. Non riesco a immaginare un miliardo di niente” ha dichiarato Moore al quotidiano Usa Today “Mentre lavoravamo al film speravamo che il pubblico potesse amare questo mondo come lo amavamo noi, creare una vera connessione con le persone. Vedere che è accaduto è molto gratificante”
E dopo il successo si fa sempre più concreta l’idea di un sequel. Anche se per ora non c’è ancora nulla di ufficiale, Howard ha ammesso “è più facile guardare avanti quando c’è questo tipo di affetto da parte del pubblico. Vogliamo discutere sul futuro dei personaggi e un sequel è una grande possibilità”.

Miley Cyrus e l’ossessione per il topless

Topless integrale, accennato, ostentato… simulato. Miley Cyrus non sa più come farlo capire: girare a seno scoperto la fa star bene.
Le ultime foto la ritraggono con una maglietta dalle maniche rosa in cui è disegnato un grosso seno fornito di capezzoli in nuance.

Miley-Cyrus-toplessIl look è tutto virato sui toni pink, grazie a un cerchietto con treccine fluo e uno zainetto a forma di pony. Ma stavolta il rosa è ben lontano dall’essere il delicato colore delle bambine.
Nulla di nuovo del resto: la tshirt indossata di recente fa il paio con la ben più nota Free the nipple, che la spavalda Miley aveva sfoggiato in un momento di filantropia col movimento.
L’ostentazione sul palco possiamo anche concedergliela. Fanno scuola le sue colleghe, da Rihanna a Lady Gaga: se non lo fai, non sei nessuno.

Miley-Cyrus-Art-Basel-Miami-BeachSul red carpet è ormai quasi obbligatorio, il vedo non vedo attira i flash. E se sei lì è proprio per quello.
Nemmeno sui social network Miley Cyrus si risparmia. Scatti “normali”, sui suoi profili non se ne trovano: la cosa positiva è che, per evitare la censura, si autoritocca i capezzoli coprendoli con fiorellini o faccine.
Ci aveva visto giusto Marc Jacobs, mettendo proprio lei, completamente nuda, su una tshirt: lo scopo era benefico, l’effetto garantito.
Insomma, sembra passato un secolo da Hanna Montana. La timida e solare adolescente protagonista del seguitissimo telefilm Disney ha lasciato il posto a una donna trasgressiva e sicura… magari anche troppo.

Bella Thorne come Miley Cyrus, la stellina Disney diventa sexy e trasgressiva

20140120_61360_bella_thorne4La storia si ripete: la scuderia Disney è pronta a lanciare una nuova bad-girl: Bella Thorne. La protagonista della serie tv per ragazzi “A tutto ritmo” ha infatti mostrato le curve per la nuova collezione di abiti del brand “Candie’s”. Con indosso micro-bikini e short cortissimi, Bella ammicca all’obbiettivo giocando a fare la femme fatale. La svolta da ragazzina acqua e sapone a provocatrice le ha però attirato parecchie critiche.
Il marchio Candie’s non vende vestiti, vende sesso e insegna alle ragazzine come essere seducenti – ha dichirato Katie Yoder, dell’associazione no-profit Culture and Media Institute – Il messaggio mandato dalla Thorne è che essere femminili non ha niente a che fare con l’essere genuine e che la sicurezza si acquista solo scuotendo i fianchi e muovendo il sedere”.  D’altra parte Bella non è certo la prima che lascia il nido della Disney per trasformarsi in una bad-girl scatenata. Britney Spears, Vanessa Hudgens, Lindsay Lohan e Miley Cyrus sono solo alcune delle bellezze dello show-biz che hanno abbandonato il look da brave ragazze per emergere a suon di nudi e provocazioni.