Julia Roberts sfila per Calzedonia. Alla serata dedicata ai collant anche Chiara Ferragni

Calzedonia ha presentato con Julia Roberts la collezione collant durante l’esclusiva sfilata #CalzedoniaLegShow a Verona nell’headquarter dell’azienda.
Quest’anno il marchio ha deciso di rappresentare il suo core business, il collant, protagonista indiscusso dello show, e celebrare questo accessorio che sta vivendo un momento di grande ritorno nella fashion industry, come visto sulle più importanti passerelle della moda internazionale.

a20116cf-3880-4608-b299-890479daa739

La collezione, che è stata indossata da 20 modelle di fama internazionale, vede protagonisti collant dalle più svariate fantasie, dall’intramontabile trama a rete, ai pois, alle divertenti longuette, ai glitter e alle stampe sempre più originali. Grazie a uno styling minimal e sensuale, le gambe delle donne e la collezione collant autunno/inverno sono stati protagonisti di uno show con il sapore di una sfilata moderna e glam, arricchita da coreografie ed elementi grafici che incarnano il mondo tutto al femminile di Calzedonia.
L’evento ha visto la partecipazione straordinaria della testimonial d’eccezione del marchio Calzedonia, Julia Roberts, che ha presenziato in prima fila alla sfilata serale del 5 Settembre.
I numerosi followers di Calzedonia hanno seguito attivamente l’evento su tutte le piattaforme social, grazie all’hashtag dedicato #CalzedoniaLegShow.
Non poteva quindi mancare la top influencer Chiara Ferragni, presente alla sfilata del 5 Settembre alle ore 12.00.

Da Selena Gomez a Kylie Jenner, ecco le regine dei social

Sexy, di successo e… sempre più social. L’azienda di social media intelligence Blogmeter ha stilato una classifica delle celebrità più presenti sui diversi canali, attraverso il nuovo tool Social Influencer. Kylie Jenner, la piccola di casa Kardashian, è la top influencer piu’ famosa del mondo mentre la rapper Nicki Minaj è la più attiva. Selena Gomez vanta invece il maggior seguito, con 242,8 di fan tra Instagram, Twitter, Facebook e Youtube.
Dietro Kylie, al secondo posto, la youtuber di origini venezuelane Lele Pons.

C_2_fotogallery_3012394_0_image

Semisconosciuta in Italia, la 21enne è seguitissima oltreoceano grazie ai video divertenti pubblicati sul suo canale Youtube e alle sue forme perfette. Medaglia di bronzo a Miley Cyrus, che sale in classifica grazie al lancio del nuovo singolo “Malibu”. La trasformazione da bad girl a fidanzatina d’America le ha portato fortuna e molti clic. Il video di “Malibu” è stato infatti il contenuto più condiviso dell’ultimo mese e l’ha riportata dritta dritta nell’olimpo social.C_2_articolo_3074227_upiImagepp

Nella classifica non potevano mancare poi le Kardashian, che hanno fondato il proprio successo sui selfie senza veli e sulle pose hot. Lo scettro di influencer spetta a Kylie Jenner, ma al quarto posto troviamo anche l’icona fashion Kim Kardashian e poco più giù, al settimo, la sorella maggiore Kendall Jenner.

Chiara Ferragni: Nude look esagerato a New York con lato b in vista

Chiara Ferragni arriva a New York e posta una foto super hot, con nude look esagerato e lato b bene in vista. Dopo la foto “sushi e tette” Chiara si spinge ancora oltre con questa immagine ad alto tasso erotico, accompagnata dalla didascalia “big apple here i come”.

 

chiara-ferragni-nuda-645 (2)Tra i vari impegni statunitensi, la fashion blogger incontrerà gli studenti della Harvard Business School il 9 febbraio per raccontare l’esperienza di successo di The Blonde Salad.
Il blog che Chiara ha creato nel 2009 è infatti oggi una realtà imprenditoriale di tutto rispetto, che dà lavoro a oltre venti dipendenti. Intanto non si fermano i gossip sulla sua storia d’amore con il rapper Fedez, con il quale, secondo Dagospia convolerà presto a nozze.

Chiara Biasi, un video sexy che fa impazzire… non solo Zaza

Cambio di marcia per Chiara Biasi. Da quando la fashion blogger fa coppia con il calciatore Simone Zaza, ha decisamente cambiato andatura.

C_2_fotogallery_3006783_11_image (1)

Eccola sfrecciare in bikini sensuale e seducente con il lato B in primo piano. Il video social incanta tutti…non solo Zaza.

“Stessa ragazza, diverse angolazioni”, la fitness blogger mostra la verità sui social

Fisici perfetti e vite perfette. Questo sembra emergere dai sempre più numerosi profili di fashion blogger e fitness blogger, ma una di loro, la 31enne Ashlie Molstad, ha voluto mostrare l’altro lato della medaglia. In uno stato su Facebook ha pubblicato due foto di lei in due pose diverse: una in cui sta in piedi e ha un fisico perfetto, l’altra in cui è seduta e si vede la pancetta. Lo scopo della blogger è stato quello di lanciare un messaggio agli utenti e far capire loro che quelli che vengono considerati difetti fisici sono la normalità anche per chi trascorre il proprio tempo ad allenarsi.

15027988_1135401573239760_7965730707118248942_n

«Vi mostro il mio corpo in maniera meno lusinghiera. Perché, contrariamente a ciò che la società ci ha insegnato, il nostro valore non si misura in base a quanti rotoli abbiamo sulla pancia, quante fossette abbiamo sul sedere o quanto oscilla il nostro grasso sotto le braccia. Amare noi stessi come siamo è difficile. Perché per anni ci è stato detto che non andiamo abbastanza bene. Ma la vera magia avviene quando abbracciamo ciò che siamo, ogni nostro angolo e dimensione. Questo non significa che io non fatichi ad accettare il corpo che mi è stato dato, ma significa che capisco che lavorare su di me per imparare ad amarlo è l’esercizio più importante da fare». Questo il messaggio di Ashlie ai suoi seguaci e poi conclude: «I nostri corpi non sono rotti. Questo è il messaggio che la società sta cercando di trasmetterci. Ricordiamoci che siamo degni, belli, speciali e vivi. Smettiamola di aggiustare i nostri corpi e iniziamo ad aggiustare il mondo».

Le giornaliste di Vogue contro le fashion blogger: “Trovatevi un lavoro vero, siete la morte dello stile”

E’ scontro aperto tra le giornaliste di Vogue e le fashion blogger, aspramente criticate al termine della Milano Fashion Week. Al termine della settimana della moda milanese, infatti, sul sito di Vogue è apparso una sorta di report della manifestazione redatta dagli editor e nel quale vengono screditate le fashion blogger che hanno partecipato: “È una situazione schizofrenica, e non può essere positivo – scrive Sally Singer, Direttore Creativo Digitale del sito Vogue -. Nota per i blogger che cambiano da testa a piedi i loro outfit sponsorizzati ogni ora: Finitela.

chiara-ferragni-nuda-645

Trovatevi un altro lavoro. State dichiarando la morte dello stile”.
Come se non bastasse, si unisce alla critica anche Sarah Mower, Capo Critico dell’edizione online di Vogue: “Hai ragione Sally, la categoria dei Blogger, inclusi i fotografi di street style che le aspettano e adorano, è orribile. Ma ancor di più, è patetico come queste ragazze corrano continuamente su e giù per le sfilate, nel traffico, addirittura rischiando di essere investite, solo nella speranza di farsi fotografare”.
Rincara la dose Nicole Phelps, Direttrice di Vogue Runway: “Non è triste solo per queste ragazze che si pavoneggiano per i fotografi. È stressante, in egual misura, vedere quanti marchi partecipino al fenomeno accrescendolo”. Un attacco coordinato e sincronizzato: come risponderanno le fashion blogger a tutte queste critiche?

I look del mese: cos’hanno indossato le star?

E’ difficile restare costantemente aggiornati su tutte le proposte fashion delle star. Dai red carpet allo street style, ogni giorno veniamo invasi da immagini di vestiti e accessori da celeb.

Doutzen-Kroes-abito-Michelle-Mason-sandali-Stuart-Weitzman

C’è la carta stampata, ci sono i social e i siti, gli eventi sono tanti e le occasioni per mostrarsi sono sempre sfruttate al meglio dai vip. Sorridenti sul tappeto rosso, ammiccanti nei selfie e inconsapevoli (forse) negli scatti rubati, le stelle spaziano dagli outfit più eleganti alle proposte più improbabili.

LUGLIO-Pedrotti-Kardashian-Stewart-Pausini-Rodriguez

Se luglio è infuocato le famose lo sono di più e danno libero sfogo al loro esibizionismo coi costumi più sexy. Se Kim e Kourtney Kardashian passano svestite la maggior parte dell’anno, l’ex gieffina Karia Pedrotti è una ventata di colore nel suo bikini all’uncinetto.
Più che promosse Laura Pausini e Miriam Leone con due outfit bonton dalle ampie gonne floreali al ginocchio.
Tra pelle e rouche la bella Kristen Stewart viene sormontata dal suo abito in seta mentre Blake Lively decide, per una volta, di non fasciare all’inverosimile il pancione che cresce.
La più sensuale di luglio è la top model Doutzen Kroes che mostra le gambe in un impalpabile vestito color bronzo.
Dolce e bellissimo il principe George, marinaretto nel suo outfit a righe scelto da mamma Kate.

I look del mese: cos’hanno indossato le star?

E’ difficile restare costantemente aggiornati su tutte le proposte fashion delle star. Dai red carpet allo street style, ogni giorno veniamo invasi da immagini di vestiti e accessori da celeb.
C’è la carta stampata, ci sono i social e i siti, gli eventi sono tanti e le occasioni per mostrarsi sono sempre sfruttate al meglio dai vip. Sorridenti sul tappeto rosso, ammiccanti nei selfie e inconsapevoli (forse) negli scatti rubati, le stelle spaziano dagli outfit più eleganti alle proposte più improbabili.

Giugno_Lima-Minogue-Pellegrini-Fontana-Chyna

A livello meteorologico è stato un giugno incerto e le stelle hanno spaziato dai bikini striminiziti… al cappotto.
Se a inizio mese, in vacanza in Costa Azzurra, Federica Fontana si è coperta con una giacca coloratissima, a Los Angeles Elisabetta Canalis si è fatta ritrarre col suo fisico perfetto a bordo piscina.
Sono state anche settimane di eventi mondani e le star hanno invaso il red carpet. Gabriella Pession ha sedotto col pizzo nero e le trasparenze, Kate Middleton ha brillato con un abito lavorato (e riciclato) rosa mentre Kylie Minogue e Sigourney Weaver hanno puntato tutto sul colore.
Bocciate Salma Hayek versione tigrona, Blac Chyna incinta e scollatissima e Adriana Lima gotica in tailleur-pantaloni.
Paris Hilton ha fatto sorridere con un look fumettoso e Bella Thorne ha infuocato gli animi col costume di paillettes.
Leziosa ma chic Pippa Middleton col vestito panna a fiori e baza frontale che lascia scoperte le spalle.
E’ invece un vanto nazionale Federica Pellegrini che per ricevere il tricolore in vista delle Olimpidi di Rio dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella era splendida nella divisa ufficiale blu.

Vento monello… Malia Obama in mutande!

La folata di vento che alza maliziosamente il vestito sulla scaletta dell’aereo è il più classico degli incidenti fashion.
Questa volta è toccato a Malia Obama, all’arrivo a Madrid a bordo dell’Air Force One insieme a mamma Michelle, alla sorella Sasha e alla nonna Marian.

Malia-Obama-abito-Nasty-Gal-2

Chi vi ricorda Malia? Kate Middleton, ovviamente! Sulla carta è ancora solo duchessa ma in quanto a gonne alzate, in aeroporto e non, Catherine è già stata ampiamente promossa al ruolo di regina.
Tornando alla figlia del presidente degli Stati Uniti, Malia Obama deve aver selezionato il suo outfit senza pensare troppo alla brezza spagnola.
Giovane e ingenua, l’abito a vestaglia verde con righe bianche, scollo a v e maniche lunghe di Nasty Gal le deve essere sembrato appropriato per il volo che dal Marocco l’ha portata in Spagna. Ma ecco che, appena è sbarcata in Europa, il vento malandrino ha iniziato a soffiare, costringendo Malia Obama a coprirsi alla bell’e meglio con la mano.
Il danno però ormai è fatto, i fotografi hanno scattato e così le immagini delle lunghe gambe nude e un accenno di slip lilla della First Daughter hanno fatto il giro del mondo.
Non è andata bene nemmeno a Michelle Obama, che si è trovata nella stessa situazione della figlia maggiore. Mal comune…paparazzi contenti!

CFDA Awards, la serata delle scollature

I CFDA Fashion Awards sono uno degli eventi glam più attesi dell’anno.
Le star mondiali si riuniscono a New York per quelli che vengono considerati gli Oscar della moda, dove il Council of Fashion Designers of America premia il fashion system internazionale.

1a

Ancora una volta accorrono tutti alla corte della potentissima Anna Wintour.
Tantissimi i premiati della serata, da Beyoncé come fashion icon a Marc Jacobs come designer donna dell’anno.

cfda-look

Ma l’attenzione si è concentrata sulle bellissime che hanno sfilato sul red carpet. E’ uno il trend di questa edizione 2016 e non è nemmeno nuovo: la scollatura. La pelle nuda paga sempre e le celeb lo sanno.
C’è chi punta sulle gambe come Alessandra Ambrosio e chi opta per una profonda ma elegantissima apertura sul décolleté come Selma Blair.
Le più audaci non hanno vergogna a esibire molto di più: è il caso di Naomi Campbell, Irina Shayk e Jourdan Dunn.
Ma ce ne sono anche altre. Scopri le scollatissime del CFDA Fashion Awards nella nostra gallery.