Questa bimba oggi compie 42 anni (ed è una famosa showgirl): la riconoscete?

«Esattamente 42 anni fa»: così la splendida attrice Martina Colombari annuncia su Instagram il giorno del suo compleanno. Con una foto che la ritrae appena nata: «Martina nata a Riccione il 10/07/75».

martina-colombari-prima-e-dopo (1)

L’ex Miss Italia festeggia al fianco dei due uomini della sua vita: il marito Alessandro Costacurta con cui è legata da 13 anni e il figlio Achille. E a più di 40 anni ha un fisico da far invidia alle ventenni più in forma.
Martina ha iniziato giovanissima nel mondo dello spettacolo, nel 1991 all’età di sedici anni, quando Miss Italia le ha cambiato la vita vita. Da quel momento una carriera in ascesa come modella, conduttrice televisiva, attrice sul piccolo schermo e protagonista di calendari very sexy. E l’amore per il suo Billy che l’accomapgan da sempre.

Courteney Cox dice addio ai filler: «Sono di nuovo naturale e adesso vorrei un figlio»

È una donna cambiata Courteney Cox. Tanto nell’animo quanto nell’aspetto. Riscoperto il valore dell’autenticità e ritrovata la fiducia in sé stessa, l’attrice statunitense, 53 anni, ha deciso di liberare il volto dai filler e di dire un no definitivo alla chirurgia estetica. “Adesso son di nuovo naturale per quanto possibile. E mi vedo molto più simile alla me di un tempo – ha spiegato l’interprete di Friends in un’intervista a NewBeauty Magazine -. Le rughe sono linee del sorriso. E i filler non sono più miei amici”.

Cougar_town_cox_300_400x400

Pentita del “ritocchino” come tante altre vip, la Cox ha raccontato alla rivista il suo rapporto (passato) col bisturi: “Sono cresciuta pensando che l’aspetto fosse la cosa più importante. Ed è un po’ triste perché mi ha provocato solo guai: stavo cercando di tenere il passo, ma in realtà ho solo peggiorato le cose. Quello che succede è che finisci da un medico che ti dice: “Wow, hai un aspetto fantastico, ma se facessi una piccola iniezione qui e mettessi del filler lì”… E tu aggiungi strati su strati, ma pensi di essere naturale perché è un processo graduale”.

Poi, un bel giorno, tutto cambia e si aprono nuove prospettive. Ed è così che è nata la nuova Courteney Cox, la donna che, superato lo scoglio del mezzo secolo, vorrebbe tanto avere un figlio. “Lo so che è folle, ma lo vorrei – ha concluso l’attrice, già mamma di Coco, 13 anni, nata dalla relazione col collega David Arquette, suo marito dal 1999 al 2013 -. Potrei portare avanti la gravidanza con l’ovulo di qualcun’altra. Sarei la più anziana che lo fa, ma mi piacerebbe. Con Johnny (McCain, suo compagno dal 2014 n.d.r.) papà”.

Madalina Ghenea è in dolce attesa

La top model rumena Madalina Ghenea ha annunciato la gravidanza su Instagram, posando senza veli. In alcuni scatti sexy mostra orgogliosa il suo pancione mostrando un fisico perfetto e morbide forme mediterranee.

1488623130541.jpg--

Cicogna in volo per la modella e attrice romena Madalina Ghenea che su Instagram cinguetta: “Sono felice di condividere con voi questa mia GIOIA così tanto attesa: il DONO di un FIGLIO. Un vero e proprio MIRACOLO“…
Fino a poche settimane fa il ventre di Madalina era ancora piatto, ma sulla copertina di Gioia si mostra in… un’esplosione di curve materne. Seno e pancia lievitate annuncia così il lieto evento con tanto di messaggio per i follower: “Sono felice di condividere con voi questa mia GIOIA così tanto attesa: il DONO di un FIGLIO. Un vero e proprio MIRACOLO. Questa copertina e questa intervista con il magazine ‘Gioia’ rappresenta il mio quotidiano e le mie giornate fatte di AMORE, FAMIGLIA, SEMPLICITÀ. Ci siamo lasciati un anno fa su quel palco che amate tanto e dove mi avete fatto sentire tanto amata. Non potevo che tornare da voi ( In Italia) per condividere questo mio momento così speciale e così tanto desiderato. LA MATERNITÀ è un regalo che auguro a tutte le donne…”.
Padre del bambino è il milionario romeno Matei Stratan con cui la Ghenea è fidanzata dall’estate del 2016. Tra gli ex amori della modella anche lo stilista Philipp Plein, l’attore Gerard Butler e l’attore irlandese Michael Fassbender.

Silvia Provvedi: “Amo Corona, chi lo accusa prima sbavava per lui”

“Fabrizio non è un delinquente e io non sono una cretina. Se davvero il mio uomo fosse come lo raccontano non sarei qui. Dalle vicende legali saprà difendersi. Io posso parlare della vicenda umana ed è una vicenda sporca”. Silvia Provvedi parla per la prima volta dopo l’arresto di Fabrizio Corona e al settimanale Chi dice: “Fabrizio però deve sapere che non è solo…
E insieme con me, suo figlio e sua madre ha buone basi per ricominciare”.

C_2_fotogallery_3005900_9_image1

La mora delle Donatella se la prende con chi lo accusa e dice: “Tutte quelle persone che vanno in tv ad accusare Fabrizio, che è incapace di difendersi perché è in carcere, lo fanno perché sognavano di imitarlo, di essere come lui. Sbavavano per stare con Fabrizio, per guidare la sua macchina, per uscire e lavorare con lui e per lui. Ma ognuno si prenderà le sue responsabilità”.
E’ un fiume in piena quando spiega i momenti dell’arresto: “Eravamo in palestra, ricorda Silvia Provvedi, Fabrizio non si sente bene, mi chiede di andare in farmacia. Vado. Dopo un po’ lui mi raggiunge. È bianco in faccia e dice poche parole: “Amore, mi stanno arrestando, devi essere forte. Mi devo consegnare tra due ore esatte”. Poi è andato a casa di sua madre perché voleva avere la certezza di poter parlare con suo figlio Carlos. Gli ultimi minuti li ha trascorsi abbracciato a lui, una scena che non scorderò mai”.
“Negli ultimi quattro mesi io e lui abbiamo davvero vissuto come due anziani. La sera a casa perché aveva il rientro presto. Piano piano ero riuscita a togliere di mezzo tante persone negative che sapevo non gli facevano bene. Persone che vivevano idolatrando Corona e quando Corona si sente un Dio, uccide Fabrizio. Io lo sapevo, lo sentivo, ma evidentemente dovevo essere più incisiva. Io sto rinunciando alla mia vita e lo faccio perché credo in Fabrizio e lo difendo. Anche se so che il tempo della libertà per lui si allontana. Spero in un miracolo, spero nella legge” continua la Provvedi.
Silvia racconta anche come Corona passa le sue giornate in carcere: “Fabrizio non molla, non mollerà mai. Legge, studia e scrive. Di certo la situazione non è facile e lui non è un superuomo. Cosa deve fare? Togliersi la vita? No, combatte. È riuscito persino a strapparmi un sorriso quando mi ha rivelato che in cella l’ex marito di Valeria Marini, Giovanni Cottone (in carcere a San Vittore nello stesso braccio di Corona, ndr) tutti i lunedì sera vuole guardare il “Grande Fratello Vip” per vedere la sua ex…”.

Pitt-Jolie, Fbi chiude indagini sullʼaggressione dellʼattore al figlio

Altra tappa della separazione tra Brad Pitt e Angelina Jolie. Secondo quanto riporta il sito americano Tmz, l’Fbi ha chiuso le indagini sul presunto episodio di aggressione dell’attore ai danni del figlio a bordo di un aereo privato, perchè il fatto non sussiste. Quindi Pitt non sarà perseguito. Fonti delle forze dell’ordine spiegano che in realtà l’FBI non ha mai aperto un’inchiesta, ma ha solo raccolto informazioni sul caso.

ifigli-uguali-001-pitt-640x480

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni sul jet privato, il ragazzo non ha avuto nessuna ferita e il contatto con Brad sarebbe stato del tutto involontario. Intanto, al momento Angelina Jolie ha la custodia dei 6 figli, e all’attore è stato concesso di vederli.

Star alcobaleno al matrimonio Satta-Boateng

Quello tra Melissa Satta e Kevin Prince Boateng era il matrimonio più atteso dell’estate nostrana. Sotto il sole della Sardegna i due, accompagnati dal figlio Maddox, si sono sposati il 25 giugno.
Il connubio calciatore-velina è il più classico dei cliché di casa nostra e il copione è stato rispettato in pieno.

Elena-Santarelli-Maddalena-Corvaglia-Giorgia-Palmas-Juliana-Moreira-matrimonio-Satta

Tatuata e sorridente la sposa, con un abito a sirena pieno di perline creato su misura da Atelier Emè. Statuario ed emozionato lo sposo, con un insolito tuxedo Dsquared2 e mocassini senza calze.
Come d’abitudine, alle nozze dei Satteng sono accorse tante star della tv. Veline, Professoresse e showgirl, la varietà è tanta e la bellezza ancora di più.
La più solare è sicuramente Maddalena Corvaglia, sexy con un abito giallo lavorato di Richmond che fascia il fisico atletico.
Romantica e bucolica, Elena Santarelli ha optato per una morbida creazione in chiffon color pervinca di Alberta Ferretti. Capelli sciolti e trucco minimal completano il suo outfit boho-chic.
E’ elegantissima in cipria Giorgia Palmas che per le nozze dell’amica si è affidata a Elisabetta Franchi. Dal lungo spacco spuntano dei sandali lace-up in nuance con la cintura.
Tinte accese anche per Juliana Moreira che fascia il pancione in un vestito salmone e posa per uno scatto dolcissimo al tramonto insieme al marito Edoardo Stoppa.
Giallo, pervinca, cipria o salmone? Scegli la tua ospite vip preferita.

Satta: “Per mio figlio rinuncio al perizoma”

Un tripudio di musica e colore ha fatto da cornice al Calzedonia Show 2016, l’eclettica sfilata di costumi in cui è stata presentata la collezione beachwear del brand.
A raccontarci il mood di questo spettacolo, nel backstage, è stata la stessa Melissa Satta, da anni testimonial per il gruppo Intimissimi:
“Ci sono tanti temi e toccheremo diversi stili. Si inizia in bianco e nero e si finisce in brasile. Poi siamo stati molto attenti allo sport: costumi da bagno fitness, per invogliare la gente a muoversi!”.

melissa-satta-calzedonia-summer-show-2016-4

Bellissima e molto più magra dal vivo che in video, l’ex velina ha svelato a Lookdavip anche qualche curiosità personale, qualche segreto di stile e commentato con noi alcune tappe della sua carriera.
Melissa, il tuo modello di bikini preferito, se dovessi costruirtelo addosso, come sarebbe?
Di sopra, porto sia fascia che triangolo. Non amo i costumi imbottiti perché sono già abbastanza dotata quindi l’imbottitura nel mio caso è inutile.

Schermata-2016-04-07-alle-11.20.26

Però mi piace essere comoda quindi dipende un po’ dall’occasione, tra fascia e triangolo mi sbizzarrisco.Magari la culotte la eviterei: al mare è un po’ eccessiva. All’inizio, da ragazzina brasiliano tutta la vita. Adesso sono mamma quindi cerco di contenere un po’ di più. Sotto prediligo uno slip coi fiocchetti, il classico slip carino e sexy. Il nero e la tinta unita vanno sempre, però in estate bisogna osare quindi viva il colore e le fantasie.
Costume intero, invece, meno. Non è la mia prima scelta per andare in spiaggia. Però può essere il cambio quando alle 7 vuoi fare l’aperitivo.
E’ un costume che tutte le donne dovrebbero avere. Molto adatto per esempio per la piscina.

Schermata-2015-04-21-alle-11.12.54

Melissa Satta in passerella: da quanti anni sfili per Calzedonia?
Ho perso il conto, è davvero da tanto. In passato ho sfilato anche per Intimissimi.
Hai esordito come modella, ti ricordi la tua prima sfilata?
Certo. A 16 anni per L’oreal: capelli e acconciature. Era Moda Mare Porto Cervo, un evento importantissimo che andava su Canale 5. Erano i miei primi lavoretti. I miei genitori non mi permettevano di fare tanto perché ci tenevano che studiassi.
Cosa non può mancare nell’armadio della Satta?
I jeans, gli short di jeans e le tshirt bianche basiche. Io così son vestita e son contenta!
E’ cambiato il tuo guardaroba da quando sei mamma?
E’ cambiato eccome! Adesso quando esci devi pensare cosa vai a fare. Se devi uscire da sola, per questioni lavorative, è un conto. Se devo andare al parco con mio figlio, oppure portarlo a mare, cerco di essere un pochino più attenta. Non sto più col brasiliano ma cerco di mettere una mutanda un po’ più coprente. Non tanto per i paparazzi, ma soprattutto per rispetto degli altri bimbi. Secondo me ci vuole sempre un decoro in ogni situazione: non mi sembra carino che sei li con altri bimbi a giocare con sabbia e palette e la mamma è in perizoma. Cerco di contenermi insomma!
Calzedonia è sinonimo di collant. Molte donne non li sopportano, altre li portano addirittura sotto i pantaloni, altre ancora preferiscono le autoreggenti: tu che tipo di calze usi?
Il collant per me è un accessorio. Ne posso fare a meno ma lo uso perché mi diverte. Deve completare ciò che indosso, definendo il mio look.
Non uso collant per coprire o per il freddo, perché non soffro il freddo. E’ semplicemente un accessorio. Per esempio, sotto un jeans strappato se metti un collant un po’ particolare, un po’ pazzo, ci sta. Vanno molto di moda e a me piacciono da morire i collant con i tatuaggi…
Conservi qualcosa dei costumi da velina?
Quanti ne ho messi! In tre anni, andando in onda tutti i giorni. Ma conservo poco e niente.
A proposito di Striscia, tu eri in coppia con Thais: vi sentite ancora?
Lei è tornata in Brasile, per cui c’è una grande distanza, però siamo rimaste in buoni rapporto.
Melissa Satta a Tiki Taka, sempre sexy e sotto gli occhi dei tifosi: come la vivi questa esperienza?
E’ stata una sorpresa avere un pubblico anche femminile. Quando è nato il programma, si pensava a un pubblico esclusivamente maschile e invece abbbiamo avuto un ritorno molto positivo anche da parte delle donne. Per quello mi diverto molto anche a giocare con i look, non essendo un programma troppo istituzionale di calcio, troppo serio.
E’ un talk-show divertente, cerchiamo di toccare tutti i temi. Il tema principale è il calcio ma cerchiamo di scherzare col gossip e anche con la moda. Ci sono sempre ospiti di vario genere… E’ questa secondo me la chiave di successo del programma.
una bella esperienza, sono già tre anni. Un successo che si riconferma!

Melissa Satta a Verissimo: “Prima le nozze con Boateng, poi il secondo figlio”

Melissa Satta svela i suoi progetti futuri con il compagno Kevin Prince Boateng a “Verissimo”, in onda sabato 6 febbraio, alle 16.30, su Canale 5: “C’è sicuramente prima il matrimonio e poi vorrei allargare la famiglia con un secondo figlio”, ha detto a Silvia Toffanin. Manca ancora la data delle nozze, ma l’ex velina ha le idee più chiare sulla location: “Non mi sposerò a Venezia, come qualche giornale ha scritto. Presumo lo farò in Sardegna”.

C_4_foto_1448639_image

Melissa Satta rispedisce così al mittente le voci su una presunta crisi con il calciatore, dal quale ha avuto il piccolo Maddox: “Nessuna crisi…anzi! – dice la showgirl – Kevin sta vivendo un bellissimo momento al Milan e, insieme, stiamo rimettendo le basi qui a Milano”.
Oltre alla Satta, Silvia Toffanin ospiterà nel suo studio Sabrina Salerno, Francesco Facchinetti, Lucia Ocone e Rodolfo Laganà. Infine, per i fan de “Il Segreto”, ci sarà Sandra Cervera Peris che nella soap spagnola è Emilia.

Cristina del Basso, neomamma, torna single: “L’uomo della mia vita? L’ho partorito…”

Un solo uomo nella vita dell’ex concorrente del Grande Fratello Cristina del Basso. Si tratta di Riccardo, suo figlio. E’ finita con l’ex compagno Gianluca Colombo Ferioli. A raccontarlo è la stessa showgirl sul suo blog con uno sfogo abbastanza duro: «Sono una romantica, una sognatrice alla ricerca del suo posto nella favola della sua vita. Ho perso amicizie, lavori, opportunità.

1515745_cr2

L’amore nella mia esistenza è sempre stato una base, uno scopo, una necessità. Ho creduto ai due cuori e una capanna, ai millantatori, al bastiamo a noi stessi, a quelli che credevano di poter essere sostituiti dal loro portafoglio, a uomini innamorati del proprio ego, non ho creduto a chi forse lo era di me e ho perso un mucchio di tempo con chi rimandava». Ma ora nella sua vita c’è posto solo per il piccolo Riccardo, nato lo scorso novembre: «L’uomo della mia vita l’ho partorito. In una notte incantata».

Ilary Blasi, un pancione tutto da scartare

Basta felpe informi, calzoni comodi e scarpe larghe. Il pancione adesso va esibito, mostrato, fasciato. Non sapete come fare? Ce lo insegna Ilary Blasi. Incinta del terzo figlio dal marito Francesco Totti, la showgirl non perde una puntata de Le Iene per proporci i suoi look sopra le righe e decisamente d’impatto.

Ilary-Blasi-Le-Iene-abito-Federica-Pittaluga-stivali-Le-Silla-3

Se nelle prime puntante erano tute di pizzo che mostrano quasi tutto e lunghi abiti dai dettagli trasparenti, rigorosamente total black, ora Ilary cambia forma e colore.
Brilla come una carta di cioccolatino il vestito sulle tonalità del bronzo realizzato su misura da Federica Pittaluga per Ilary Blasi. Lungo fino ai piedi, l’abito-vestaglia in georgette spalmata metallica sembra all’inizio quasi discreto ma basta un movimento della Blasi per scoprire che in realtà lo spacco è totale e tenuto insieme solo dalla sottile cintura. Sotto, una tutina metal cortissima in nuance composta di intricati pizzi coordinati.
Sopra i collant neri velati un paio di cuissard in vitello con chiusura posteriore e tacco da undici centimetri di Le Silla.
Al polso gli immancabili bracciali Love di Cartier.
Cappello in testa, gag con Teo Mammuccari e grandi risate: Ilary Blasi in tv se la spassa e il piccolo nella pancia balla e si diverte.