Paola Perego, guarda che topless a Formentera

Mare tranquillo (anche in tv) e vento in poppa per Paola Perego, che dopo la bufera per la chiusura del suo programma ora si prepara all’autunno televisivo sfoggiando curve al top a Formentera. La compagna di Lucio Presta prende il sole in topless e non sfugge all’obiettivo dei paparazzi del settimanale Diva e Donna che la immortalano in splendida forma.

C_2_fotogallery_3080954_11_image (1)

La 51enne conduttrice vanta un fisico perfetto e si gode l’estate respirando a pieni polmoni.
Il “isla bonita” scrive dal suo profilo social mostrando scorci di pelle nuda mentre si rilassa in piscina. Prende il sole senza reggiseno per una tintarella perfetta e le curve che mostra ai flash sono davvero da applausi.
Fisico tonico e mini slip, la Perego appena si stende sul lettino si slaccia il reggiseno bianco del bikini e resta con il seno scoperto con totale naturalezza.

Beve un bicchiere della sua urina ogni giorno: “Mi aiuta a stare in forma e a curarmi”

Beve ogni mattina un bicchiere di urina calda e se ne spruzza un po’ sul viso. Quella di Dave Murphy, 54 anni, sembra essere una vera e propria routine di bellezza. L’uomo ha perso 48 chili grazie a questo trattamento fai da te.

Father-of-two Dave Murphy, 54, drinking a glass of his own urine, from Basildon, Essex, Thursday 4th May, 2017. Dave has drank nothing but his own urine for the last five years and believes it to be the elixir of life, holding it responsible for his astonishing 8-stone weight loss, youthful looks and tip-top health. Dave Ð who went from 20 stone to 12 stone after drinking his own wee  Ð also believes that the practice of urine therapy could be a means of solving the world food shortage Ð and slashing peopleÕs grocery bills.  As most days, Dave survives on little else besides one grapefruit and two glasses of his own urine. His only indulgence is a small portion of chips from his local chippy three times per week. In fact for thirty days in 2012, Dave subsisted on nothing else but his own urine. Dave also uses his urine to moisturize his face and wash in. He maintains that wee is the ultimate anti-aging product.   ... SEE COPY AND VID   É  PIC BY NEWS DOG MEDIA É  +44 (0)121 517 0019

L’uomo è stato costretto a bere urina quando nel 2012 è rimasto disperso per 30 giorni, notando dei benefici sul suo corpo, ha così deciso di proseguire anche in casa: «Inizialmente la bevevo fredda», ha confessato l’uomo a Metro, «poi mi sono reso conto che calda dava anche maggiori benefici». Grazie alla sua urina Dave ha detto di aver perso oltre 40 chili, in questo modo infatti, ha meno bisogno di nutrienti dal cibo e dalle bevande, ottenendo attraverso la sua stessa pipì tutto quello di cui il corpo ha bisogno. «L’urina non fa bene solo se bevuta», ha aggiunto Dave, «dà molti benefici anche se ci si lava con essa: è un ottimo prodotto anti invecchiamento e aiuta anche nel trattamento dei dolori». Non è stato semplice ovviamente, inizialmente ha ammesso di essere stato disgustato all’idea di bere la propria urina e la mescolava con il succo di pomplemo, poi è riuscito a superare il suo blocco psicologico e oggi non potrebbe più farne a meno.

Torna in forma subito dopo il parto, sui social scoppia la polemica: “Sei una cattiva madre”

Un fisico perfetto a poche settimane dal parto e su di lei piovono le polemiche. Hannah Polites è una modella americana molto nota sui social che da circa due settimane ha messo al mondo la piccola Evaliah Grace sfoggiando già su Instagram una forma perfetta.
In molti hanno affermato che la sua forma fisica mostrerebbe uno scarso interesse della donna verso la bambina.

1965019_3847ac7e00000578_3786621_hot_mama_hannah_polites_posted_a_photo_of_herself_two_and_a_half_a_28_1473825085112

Tanti sono stati quelli che l’hanno accusata di tenere più all’aspetto fisico che al suo essere mamma, e alcuni sono anche arrivati a criticarla sul suo essere mamma e sul modo di tenere e accudire la piccola.
«Calmatevi, so come tenere la mia bambina in modo sicuro, non l’ho lasciata sola per più di 2 minuti da quando è nata. E’ possibile creare un legame profondo con il bambino senza di perdere la propria identità», così ha però replicato la neomamma che a tutte quelle critiche proprio non ha voluto cedere.
Hannah ha poi annunciato che continuerà a pubblicare foto su Instagram, come ha sempre fatto.