Indossa questa maglietta a scuola: studentessa sospesa e arrestata

Ha una media voti molto alta, ma nonostante questo le è stato impedito di diplomarsi per una ragione apparentemente senza senso: la maglietta indossata nel giorno più importante della sua intera carriera scolastica. Secondo il dirigente scolastico, che ha deciso di sospenderla, Summer avrebbe violato il ‘dress code’ dell’istituto.

summer-dress-code_24104330

La ragazza, che vive in North Carolina e frequenta la Hickory Ridge High School, aveva indossato questa maglietta, considerata indecente e irrispettosa dal preside. Per questo motivo, una volta sospesa, alla ragazza è stato impedito di salire sul palco per la cerimonia del diploma e minacciata di arresto da parte della polizia, giunta presso l’istituto dopo la chiamata dello stesso dirigente scolastico.
La storia, riportata anche da Huffington Post e Crave, ha suscitato molto scalpore dopo la pubblicazione di foto e video di Summer con la maglietta incriminata. Sui social network molti hanno commentato condannando la decisione del preside. Secondo il ‘dress code’ del liceo, sono bandite magliette scollate o che scoprono le spalle. Nel caso di Summer, la maglietta le lasciava scoperte solo parzialmente.
Una decisione molto severa, motivata a quanto pare anche da vecchi attriti tra i genitori di Summer e il preside. La ragazza è ovviamente molto amareggiata: «Ho studiato duramente per quattro anni per arrivare fin qui e mi è stato negato di salire su quel palco. Ci sono saliti spacciatori e stupratori, a me invece è stato impedito».

Belen fuma davanti a Santiago? Il web insorge per la foto “incriminata”

Belen fuma davanti a Santiago, e il web si scatena.
La soubrette ha postato una foto con il figlio Santiago “nascosto” sotto il suo maglione.

12274197_1165012376853768_3152305613185969360_n

Tutto normale, se non fosse che pare proprio che Belen avesse in mano una sigaretta. Tesi confermata dall’accendino sul tavolo e dalla cenere nel piatto. Peccato che la sigaretta non ci sia, ma qualcuno ipotizza sia stata addirittura rimossa con Photoshop. E giù critiche: «Belen, hai toppato, non si fuma davanti a un bambino», «La salute di tuo figlio è la prima cosa» è il coro che si è levato dai followers. E la bella argentina, stavolta, non ha replicato. Gatta ci cova.