La top model a nudo su ‘Esquire’: “Ho perso la verginità sotto antidepressivi. Volevo suicidarmi”

A nudo fisicamente e intimamente sul magazine ‘Esquire’, la top model e attrice di fama mondiale Cara Delevingne rilascia una confessione choc sulla sua adolescenza che sconvolge i suoi fan: “Ero depressa, avevo istinti suicidi. Gli ormoni, la pressione di avere un buon rendimento scolastico per rendere fieri i miei genitori…

1896584_cara2

Ho avuto un esaurimento nervoso”. E poi: “Non ce la facevo più a vivere con tutta quell’ansia. Certo, sapevo di quanto fossi fortunata e privilegiata, ma tutto quello che volevo era farla finita. Se mi sentivo in colpa? Mi odiavo. Mi sentivo una fallita totale”.
“Per stare meglio – continua – m’imbottivo di antidepressivi. Mi annebbiavano i sensi, non riuscivo neppure a pensare. Quando ho smesso di prenderli, avevo 18 anni. Mi sono detta ‘basta’, e… ho cominciato a sentire di nuovo”. In più: “Quella settimana ho perso la verginità, ho fatto a botte, ho pianto e ho riso. È stata la cosa migliore del mondo riuscire a sentire di nuovo”. Sui farmaci dichiara: “È molto facile diventarne dipendenti e abusarne. Tutt’ora soffro di momenti di depressione, ma preferisco provare ad uscirne da sola piuttosto che con i medicinali”. La star – apertamente bisessuale – è fidanzata con la cantante St. Vincent: “È vero amore”, ha dichiarato sulla relazione.

Kendall Jenner dimentica l’intimo e regala spettacolo hot

Quando, complice il caldo, tutte le star si spogliano Kendall Jenner si riveste. Più o meno.
La top model è stata paparazzata a spasso per Los Angeles con le amiche Gigi Hadid e Hailey Baldwin con un outfit all’apparenza castissimo: jeans sbiaditi, stivali neri in vernice, ampio bomber militare e top nero a maniche lunghe.

kendall-jenner-hot

Peccato (o per fortuna?) che quest’ultimo, una maglia nera con scollo a barchetta di H&M, fosse così trasparente da mostrare completamente il seno nudo, con tanto di piercing sul capezzolo.
Alla vista di tanta audacia i fotografi hanno iniziato a scattare furiosamente e gli scatti hanno fatto in un attimo il giro del mondo.
Del resto Kendall Jenner ha appreso l’arte di attirare l’attenzione su di sé dalle abilissime sorelle maggiori Kim, Kourtney e Khloe Kardashian e, nonostante le sue forme siano decisamente più contenute, la modella non ci pensa proprio a nascondere le sue doti.
Dopo la passerella per le strade di Beverly Hills, Kendall Jenner ha accompagnato Hailey Baldwin a fare un tatuaggio, la scritta Pray sulle mani, disegnata con amore proprio dalla Jenner. Cuore – nudo – di amica.

Povia nudo su Fb scatena la polemica: “per risvegliare i ritardati”

Come mamma lo ha fatto per una causa ben precisa. Giuseppe Povia per lanciare la sua “proposta di servizio fotografico politico” (e il nuovo album) ha scelto due immagini scattate per ‘Vanity Fair’ nelle quali indossa solo un cappello e una camicia blu che nasconde le parti intime.

13427863_10154248061709670_8196057515476449333_n

Il cantante è apparso su Facebook, pubblicando un post provocatorio nel quale si propone, ironicamente, per quello che chiama un ‘servizio fotografico politico (per risveglio ritardati)”. “L’idea è di fare un calendario, io bagnato con i boxer di tutti i colori, poi nudo e abbronzato – scrive il cantante – Ad ogni mese i simboli di partiti nuovi e vecchi, con i relativi pensieri. Così rappresento la situazione media degli italiani raccontandogli un po’ di storia. Chi ha voglia di fotografarmi GRATIS? (mi scriva a ufficiostampa@povia.net)”.  “Sono le cose che piacciono ai ritardati e alle ritardate, abbassarsi al loro livello per portarle al mio no? – continua Povia – Invece per chi è “sveglio”: ordina il Cd NuovoContrordineMondiale a ufficiostampa@povia.net, spedizione via posta in 1 giorno. Autoprodotto e libero da ogni schema e multinazionale. #ScreditarmiPerAccreditarmi”.  A stretto giro di posta è arrivata la replica della rete, che ha stigmatizzato le parole del cantante etichettandole come ‘offensive’: “Hai qualcosa contro i ritardati? Perché mio fratello purtroppo lo è dalla nascita – scrive un utente – ma non si sarebbe mai sognato di scrivere un commento così offensivo”. Dello stesso parere un altro follower che condanna il gesto “incosciente” di Povia: “Dare del “ritardato” a chiunque è proprio da marmocchi ignoranti – commenta – E dato che tu sei adulto e vaccinato, ci si aspettava che avessi un minimo di coscienza. È evidente che così non è e che scrivere qualsiasi cosa, che siano insulti o complimenti, è inutile quanto dire a un bambino esaltato di smetterla di saltare nel fango”.  “Questo post era rivolto ai ritardati – ha aggiunto Povia – e vedo che al 90% è riuscito, grazie”.

Katia Pedrotti, la svolta sensuale arriva via social

Protagonista indiscussa del Grande Fratello 4, Katia Pedrotti si sbottona sui social mostrando quel suo lato sexy tenuto finora nascosto. Moglie di Ascanio Pacelli e madre di Matilda e Tancredi stuzzica in provocante lingerie e con scollature vertiginose.

C_2_fotogallery_3001917_1_image

Vulcanica e solare, solo pochi mesi fa nel salotto di Barbara d’Urso ha raccontato la sua crisi (superata) con il marito dopo la nascita dei bambini: “Volevo fare la mamma con i figli, ho dimenticato un po’ il ruolo di moglie ma è durata poco”.

C_2_fotogallery_3001917_5_image

Alla soglia dei 38 anni arriva la svolta sensuale su Instagram. Con un completino intimo a scacchi o in lingerie nera Katia mette a nudo le sue sexy curve con elegante naturalezza.

Capezzoli in vista per Lara Stone a Cannes

Lara Stone non ha mai avuto problemi a mostrare il suo formoso corpo nudo. Campagne, editoriali e calendari audaci sono il pane quotidiano della modella olandese.
Ma finché si tratta di posare davanti all’obiettivo di un fotografo di fama mondiale è un conto, la nudità è infatti più accettata se relegata alle patinate pagine di una rivista.
Sul red carpet la storia cambia ma non per Lara Stone evidentemente.

Lara-Stone-abito-Givenchy-hc-SS16Per il tradizionale amFAR Gala durante il Festival di Cannes, Lara ha optato per una creazione tutta pizzi neri della collezione haute couture primavera-estate 2016 di Givenchy. Certo le maniche sono lunghe, il collo è alto e la gonna scende fino ai piedi ma l’abito è completamente trasparente e, fatta eccezione per un paio di culotte a vita alta che coprono l’inguine, il resto è esibito, capezzoli compresi. Del resto lo scopo della serata è raccogliere fondi a favore della lotta all’AIDS e tutte le bellissime che accorrono voglio sicuramente far parlare dell’evento il più possibile.

Nel caso di Lara Stone ce ne sono di cose da dire…

Tatangelo vs “Belen”: in tv vince il nudo

Tra tanta offerta televisiva come far spiccare un programma sull’altro? Col nudo ovviamente! La pelle scoperta catalizza l’attenzione mediatica da sempre, gli autori lo sanno e le star li assecondano.
E’ una sfida a colpi di carne in vista quella che è andata in onda venerdì sera su Rai 1 e su Canale 5.

Raiuno: 'I migliori anni'

Per la prima puntata della settima edizione de I Migliori Anni Anna Tatangelo, quest’anno co-conduttrice dello show al fianco di Carlo Conti, ha optato per tre outfit molto sensuali.
Prima due lunghi abiti neri in seta con bustino caratterizzati da pizzi e trasparenze creati per lei da Francesco Paolo Salerno, poi un completo di paillettes oro con pantaloni a zampa per un omaggio a Donna Summer. La voce conquista, il balletto è da vera performer e il fisico è da dieci e lode.

eleonora-belen-638x425

A Ciao Darwin 7 invece Paolo Bonolis fa ridere tutti con la sua verve dirompente ma è uno il momento di questa puntata che ha fatto il giro del web: la farfallina di “Belen”.
Durante la prova “A spasso nel tempo”, dedicata questa volta a Sanremo, la modella e attrice Eleonora D’Alessandro ha sfilato con una copia del famosissimo abito indossato dalla Rodriguez all’Ariston, quello della farfallina per intenderci, imitando le movenze dell’argentina.In questo caso il vestito è ancora più succinto e di lato si vede praticamente tutto. Via allora di pesanti critiche online ma sono anche tanti quelli che apprezzano.
Sui social dunque Belen-Eleonora D’Alessandro batte ampiamente Anna Tatangelo. In fondo non importa di chi sia la farfallina, basta che si veda.

Elena Santarelli, pancione nudo al sole

“Vitamina D pura”, così Elena Santarelli, incinta del suo secondo figlio da Bernardo Corradi, si mette in giardino in bikini col pancione in bella vista per prendere il sole (vitamina D, appunto). E i follower si scatenano. Quel due pezzi nero che a malapena contiene le forme esplosive della ex naufraga provocano i commenti dei fan.

C_4_foto_1443012_image

Non fa freddo?Una gravidanza vissuta in tempo reale, quella di Elena che fotografa la crescita del suo pancione passo dopo passo. Mammina a tempo pieno e moglie premurosa dell’ex calciatore Bernardo Corradi, la Santarelli tiene informati i suoi follower su ogni suo movimento. Si tiene in forma con la palestra e il pilates, non si fa mancare sedute nelle spa e piscine rilassanti. Il fisico è perfetto, ma la showgirl lamenta di avere smagliature e cellulite: “Sono una cartina geografica. In gravidanza poi non ti dico… sono dotata anch’io di smagliature e cellulite 😉 sono umana tesoro, e gli ormoni non me fanno ciao, me abbracciano proprio le cosce”. La sua gravidanza è agli sgoccioli e tra poco Elena partorirà una sorellina per Giacomo.

Kendall Genner, il nudo su Instagram da 1 milione di like. Ma non è tutto come sembra

Kendall Jenner ha postato una foto di un nudo a cavallo su Instagram subito i suoi fan sono impazziti con una pioggia di like.

20151130_112132_kendal (1)

Con molta probabilità il milione di cuoricini raccolti su Instagram non era destinato al cavallo, ma alla modella. Ed è proprio qui l’inghippo: mentre sembrerebbe automatico pensare che si tratti della Jenner, ma così non è: si tratta della modella francese Elisa Meliani, che in realtà ha caricato l’immagine sul suo profilo lo scorso anno, raccogliendo solo 1.944 like. La Kendall non lo aveva specificato, ma la modella è sembrata comunque felice.

Amanda Lear provoca ancora a 75 anni

C_4_foto_1248982_imageNon smette di provocare e stupire. Amanda Lear, che ha appena compiuto 75 anni, sbalordisce sul red carpet del gala “Artists against Aids” a Berlino. Senza reggiseno e con una camicia nera trasparente non lascia nulla all’immaginazione. E i paparazzi non si fanno sfuggire l’occasione per immortalare i seni in bella vista. Insomma, sa bene come tenere viva la relazione con il toyboy trentenne Anthony Hornez…
Cantante, ballerina, attrice, conduttrice tv, pittrice e musa di Salvador Dalì, si mostra praticamente a seno nudo: si vedono forme talmente “giovanili” che è impossibile non pensare a un recente tagliando. E lei che un po’ di tempo fa si lamentava per essere stata dimenticata dalla televisione italiana, vuol dimostrare di avere ancora le carte in regola per farsi notare.
Recentemente ha anche confessato di essere felice con un bel giovanotto: “Molte volte chiedo ad Anthony perché mi frequenta, sono più grande di lui, ho le rughe. E lui mi risponde che sono più interessante, con una coetanea si annoierebbe a morte… E’ meraviglioso svegliarsi nello stesso letto dopo una notte d’amore. E oggi non mi vergogno più di farmi vedere per quella che sono, non mi vergogno più del tempo che è passato e ho una bellezza diversa, che i miei ragazzi amano”.

Gabriel Garko: “Quel nudo in Valentino aveva un senso, non era gratuito”

un-frame-della-prima-puntata-di-viso-dangeloGabriel Garko con le sue dichiarazioni a Oggi placa la polemica scoppiata a Mediaset sulla messa in onda di “Rodolfo Valentino – La leggenda”in merito alla scena di nudo integrale del bel attore. I vertici di canale 5 hanno infatti stabilito che la scena in questione era un pò troppo hot per una fiction di prima serata e ha deciso di censurarla. Garko si è detto molto dispiaciuto: Peccato che abbiano tagliato la scena in cui ero nudo. Quel nudo aveva un senso, non era gratuito avveniva in un momento simbolico importante della storia, quello in cui Rodolfo Guglielmi si spoglia di tutto per diventare un nuovo uomo, il grande Rudy Valentino. Mi piacerebbe che Canale 5 ci ripensasse, ma temo non ci sia niente da fare.L’attore crede molto in questo personaggio, si è impegnato molto per interpretarlo nel modo più veritiero possibile, per questo non condivide la decisione della rete televisiva:  E’ stata una bella sfida. Per prepararmi ho visto i suoi film, letto molte biografie, studiato danza fino a farmi venire i crampi.Per Gabriel è sicuramente una prova di recitazione in cui crede molto, ma purtroppo le sue fans dovranno fare a meno di vederlo in tutto il suo splendore.