Gwyneth Paltrow choc: “Ecco la mia guida al se. sso anale…”

LOS ANGELES – Gwyneth Paltrow, l’attrice americana premio Oscar, rompe ogni tabù e sul suo blog Goop parla del se. sso ana. le, regalando ai fan una vera e propria guida all’erotismo senza inibizioni.

e219f1a6537c945b-1

“All’inizio era scioccante praticare il se. sso ana. le e ora è veramente parte integrante delle abitudini se. ssu. ali. Non è che tutti lo pratichino, ma se è una cosa che vi attira, sappiate che non siete sole. Stiamo insegnando alle ragazze a essere determinate ovunque tranne che in camera da letto? Questi sono i miei consigli”.
Post dopo post, l’attrice americana parla di lubrificazione, se. x to. ys, calo del desiderio. E infine offre ai follower una guida completa per il se. sso ana. le.

Anne Hathaway, appello alle donne in gravidanza: “Non vergognatevi dei chili presi, è tutto amore”

Pochi mesi fa, in marzo, Anne Hathaway è diventata mamma del suo primo figlio, Jonathan Rosebanks Shulman, nato dall’amore col marito Adam Shulman, sposato nel 2012. L’attrice premio Oscar si sta godendo il fantastico momento della maternità senza preoccupazioni di sorta, neanche quelle legate al suo corpo, come accade a molte neomamme.

1439571448356.jpg--

Anzi, la Hathaway ha lanciato dalla sua seguitissima pagina Facebook un appello a tutte le donne, che abbiano o meno un figlio, a non vergognarsi dei chili presi in gravidanza o in qualsiasi altra circostanza, e a non lasciarsi condizionare dalle parole degli altri. “Non bisogna vergognarsi di aver preso peso durante la gravidanza o in altri periodi. Non bisogna vergognarsi se perdere peso richiede più tempo del dovuto (nel caso aveste intenzione di perdere peso). Non bisogna vergognarsi di crollare e arrivare a crearsi il proprio paio di shorts, perché quelli che usavate l’estate scorsa sono dannatamente troppo corti per le cosce che vi ritrovate ora. I corpi cambiano, i corpi crescono, i corpi si riducono. È tutto amore. Non lasciate che qualcuno vi dica il contrario. Pace”.

CFDA Awards, la serata delle scollature

I CFDA Fashion Awards sono uno degli eventi glam più attesi dell’anno.
Le star mondiali si riuniscono a New York per quelli che vengono considerati gli Oscar della moda, dove il Council of Fashion Designers of America premia il fashion system internazionale.

1a

Ancora una volta accorrono tutti alla corte della potentissima Anna Wintour.
Tantissimi i premiati della serata, da Beyoncé come fashion icon a Marc Jacobs come designer donna dell’anno.

cfda-look

Ma l’attenzione si è concentrata sulle bellissime che hanno sfilato sul red carpet. E’ uno il trend di questa edizione 2016 e non è nemmeno nuovo: la scollatura. La pelle nuda paga sempre e le celeb lo sanno.
C’è chi punta sulle gambe come Alessandra Ambrosio e chi opta per una profonda ma elegantissima apertura sul décolleté come Selma Blair.
Le più audaci non hanno vergogna a esibire molto di più: è il caso di Naomi Campbell, Irina Shayk e Jourdan Dunn.
Ma ce ne sono anche altre. Scopri le scollatissime del CFDA Fashion Awards nella nostra gallery.

Jennifer Lopez manda un sms a Leo Di Caprio ma era uno scherzo: l’attore ha reagito così

Pochi giorni fa lo scherzo fatto da durante il Carpool Karaoke di James Corden con protagonisti Jennifer Lopez e Leonardo Di Caprio ha fatto divertire mezzo mondo. Il comico, mentre portava in giro in auto J-Lo, si è impossessato del suo telefono dalla rubrica Vip e ha mandato un messaggio all’amico attore fresco di Oscar: “Hey baby, ho la sensazione di aver bisogno di staccare la spina.

jennifer-lopez-manda-un-sms-a-leo-di-caprioma-era-uno-scherzo-lattore-ha-reagito-cosi

Qualche suggerimento? Fammi sapere, JLo”.  Immediata la risposta di Di Caprio, ben lontano dall’immaginare la presa in giro: “Vuoi dire stasera, Boo Boo? Opzione Club”. Ma come avrà reagito dopo aver saputo che era tutto uno scherzo? La cantante ha spiegato di averlo contattato subito dopo per raccontargli quanto accaduto, e lui da buon amico l’ha presa con filosofia: “Puoi fare quello che vuoi”, avrebbe detto a Jennifer Lopez.

Arrestato James Cromwell, attore di “American Horror Story” e “L.A. Confidentional”

L’attore americano James Cromwell è stato arrestato insieme ad altre 5 persone durante una manifestazione di protesta contro la costruzione di una centrale elettrica a nord di New York.

142151910-586x414

Lo riferisce il Times Herald-Record. L’attore 75enne ha bloccato l’ingresso del cantiere insieme agli altri manifestanti. Cromwell è noto per “LA Confidential”, “Babe” (per il quale è stato nominato agli Oscar come miglior attore non protagonista), “American Horror Story” e “The Queen”.