Temptation Island: Valeria Bigella mostra il lato B, gli utenti reagiscono così

8_20170731080042Valeria Bigella di spalle con in mostra il suo fondoschiena, oltre 85 mila like per la foto della protagonista di Temptation Island apparsa sul suo profilo Instagram. Ecco come si è mostrata e come hanno reagito gli utenti al post che ha infiammato il web.

La giornata in ufficio di Heidi Klum è… in topless

Heidi Klum fa l’ironica su Instagram e posta una foto allo specchio. La modella esibisce un topless mozzafiato, e accompagna la foto hot con una frase insolita per una che fa il suo mestiere, ovvero “Another day in the office”, “Un altro giorno in ufficio”.

19984361_1908654519355106_4028773739914067968_n_MGZOOM

Ovviamento l’ex angelo di Victoria’s Secret sta ironizzando, e l’emoticon con la linguaccia lo testimonia nel testo del post. La foto ha fatto incetta di like, come era prevedibile. Decine di migliaia di fan hanno gradito pienamente.

“Nessuno che ti guarda negli occhi…”. Naike Rivelli e il post sexy

Naike Rivelli e il post provocatorio su Instagram: “Nessuno che ti guarda negli occhi oggi giorno”.
E i fan si scatenano: “Vai poi a capire perché…”, e poi “Così è difficile guardarti negli occhi!!!ca**o…”.

2423267_2112_nessuno_che_ti_guardi_negli_occhi_naike_rivelli_post_sexy (1)

Tra i fan, Paolo commenta: “Dipende dovei vuoi far focalizzare l’attenxione… Sei tu che dai potere alla tua testa”.
Ma è di Beppe la stoccata finale: “Direi che è un po’ difficile in questo caso non guardare il seno tra l’altro secondo me chirurgicamente fatto bene !!”…

Il dramma di Alba Parietti: “Ho avuto il cancro…”. Il post choc

A pochi giorni dalla puntata di Report sui vaccini contro il papilloma virus, in un post su Facebook Alba Parietti racconta il suo dramma: “Anch’io ho avuto il cancro”. Ecco il suo racconto: “Nell’estate 1997 a 36 anni a causa del papilloma virus, venni sottoposta d’urgenza, a un’operazione chirurgica che ,grazie alla prevenzione e allo scrupolo del mio ginecologo si rivelò risolutiva.

Alba_Parietti_2

Il papilloma mi aveva causato una neoplasia grave, tradotto in termini semplici: un cancro maligno al collo dell’utero, che senza la prevenzione mi avrebbe certamente portato a gravissime conseguenze. Se non alla morte in altri tempi”.
E continua: “Tutto era dovuto alla degenerazione del papilloma e trascuratezza da parte di medici poco capaci di fare diagnosi precoci. Pap test, colposcopia e biopsia che mi permise di prendere atto della mia grave patologia. Il papilloma non porta sempre al cancro, intendiamoci, ma può degenerare, va tenuto sotto controllo, se contratto . La vaccinazione è importante a mio avviso”. Per Alba fortunatamente c’è stato un lieto fine. “La mia storia è stata fortunata e io ho vissuto serena , ho avuto una vita assolutamente felice e normalissima, non bisogna avere paura di sapere, si combatte il nemico se lo si riconosce. Dopo l’intervento, tutto bene e senza conseguenze, festeggiai con le amiche che mi avevano accompagnato supportato, uscii senza nemmeno terapie successive di chemio o radio, ma dovetti fare solo un secondo intervento anni dopo che ha risolto definitivamente il problema. Senza menomazioni o traumi. Prevenire il peggio. La medicina e la ricerca ha fatto progressi. La prevenzione salva la vita. Le vaccinazioni pure. Progrediamo anche noi”.