Indossa questa maglietta a scuola: studentessa sospesa e arrestata

Ha una media voti molto alta, ma nonostante questo le è stato impedito di diplomarsi per una ragione apparentemente senza senso: la maglietta indossata nel giorno più importante della sua intera carriera scolastica. Secondo il dirigente scolastico, che ha deciso di sospenderla, Summer avrebbe violato il ‘dress code’ dell’istituto.

summer-dress-code_24104330

La ragazza, che vive in North Carolina e frequenta la Hickory Ridge High School, aveva indossato questa maglietta, considerata indecente e irrispettosa dal preside. Per questo motivo, una volta sospesa, alla ragazza è stato impedito di salire sul palco per la cerimonia del diploma e minacciata di arresto da parte della polizia, giunta presso l’istituto dopo la chiamata dello stesso dirigente scolastico.
La storia, riportata anche da Huffington Post e Crave, ha suscitato molto scalpore dopo la pubblicazione di foto e video di Summer con la maglietta incriminata. Sui social network molti hanno commentato condannando la decisione del preside. Secondo il ‘dress code’ del liceo, sono bandite magliette scollate o che scoprono le spalle. Nel caso di Summer, la maglietta le lasciava scoperte solo parzialmente.
Una decisione molto severa, motivata a quanto pare anche da vecchi attriti tra i genitori di Summer e il preside. La ragazza è ovviamente molto amareggiata: «Ho studiato duramente per quattro anni per arrivare fin qui e mi è stato negato di salire su quel palco. Ci sono saliti spacciatori e stupratori, a me invece è stato impedito».

Diciottenne si veste come Beyoncè al ballo della scuola: “Tutto può essere possibile…”

India Ross è una ragazza di 18 anni di St. Louis, nel Missouri, che aspira a essere come il suo idolo Beyoncè. Al ballo della scuola si è presentata con un look simile a quello della popstar. La ragazza, che sogna anche di fare la stilista, si è confezionata e ha indossato un vestito identico a quello che portava Beyoncè al Met Gala del 2015.

1743317_india-ross2

Per realizzare il suo obiettivo è stata aiutata da un negozio di design Toy Box Couture e riscuotendo attenzione e apprezzamenti sui social media. Le immagini della teenager vestita come Beyoncè sono diventate virali. “Per grazia di Dio tutto questo è diventato possibile… Grazie a tutti tantissimo!!! Tutte quelle notti insonni e i dolori alla schiena sono valsi la pena”, il post di ringraziamento della ragazza.

Entra a scuola alla seconda ora, sul libretto: “È per David Bowie”. La foto spopola sul web

Si presenta a scuola con un’ora di ritardo e quando la prof le chiede spiegazioni l’alunna presenta un’insolita giustificazione.

1480592_60113_114235_giustificazione_bowie

«L’alunna della classe 5a E chiede il permesso di entrare alle ore 9.00 del giorno 11/01/16 per il seguente motivo: Morte David Bowie». Questo quanto scritto, presumibilmente dalla stessa alunna maggiorenne, sul libretto. La giustificazione è stata condivisa da un utente su Twitter, che assicura essere vera e non un fake, e nel giro di breve tempo ha fatto il giro del web.

Vip a scuola: ecco le dieci celebrità con una pessima pagella

Alcuni non si sono mai impegnati, altri ci hanno ripensato da grandi mentre diversi di loro hanno proprio abbandonato gli studi. Le celebrità che oggi vantano una vita fantastica e senza problemi, quando sedevano fra i banchi di scuola non erano così sereni. Ma come spesso accade, hanno fatto della ribellione un pregio o, meglio, un lavoro. Come? Diventando tra i personaggi famosi più pagati di sempre.

paris_ibiza-H140908171801

Ecco, secondo quanto riporta Skuola.net, 10 vip che non sono da prendere da esempio se siete degli studenti.#10.

Kristen Stewart
L’attrice statunitense conosciuta al pubblico per l’interpretazione della protagonista Bella Swan nella saga di Twilight, non era un’ottima alunna. Odiava la scuola e aveva seri problemi con i compagni. Ha lasciato gli studi per fare l’attrice e ha continuato a studiare in casa. #9.

Johnny Depp Dall’animo selvaggio già dalla tenera età, Johnny Depp non è mai stato regolare negli studi. Ha preferito infatti buttarsi sul lavoro intraprendendo qualsiasi attività gli capitasse. #8.

Britney Spears La cantante pop, conosciuta per essere anche ballerina e attrice, ha lasciato il liceo per la carriera. Ma dopo aver preso atto di non saper aiutare il figlio Preston a fare i compiti di matematica, ha detto di essere indecisa se risedersi fra i banchi di scuola. #7.

Riccardo Scamarcio “Ero un disastro a scuola”. Non usa mezzi termini l’affascinante attore, Riccardo Scamarcio. In un’intervista a starlit.tv ha confessato di non esser mai stato capace a seguire le regole imposte dagli insegnanti. #6. Fedez

Anche Fedez ammette di non esser mai stato un ottimo studente: “In quarto superiore ho mollato la scuola; facevo il liceo artistico, non andavo male a parte la disciplina. Ma avevo puntato sulla musica” #5. Justin Bieber
Il cantautore, musicista e attore canadese ha confessato di non aver mai apprezzato scrivere e leggere. In compenso c’è un aspetto che non gli dispiace affatto: osservare il mondo. Proprio come un vero artista. #4.

Ryan Gosling Attore molto amato dal pubblico femminile, Ryan Gosling non è mai stato un secchione. Ebbe anche problemi con i coetanei e per questo studiò a casa. #3.

Cameron Diaz Problemi al liceo anche per la meravigliosa Cameron Diaz. Iniziò molto presto la carriera di modella, dove ottenne risultati decisamente migliori per poi arrivare a recitare. #2.

Brad Pitt e Angelina Jolie Se Brad Pitt non ha mai concluso gli studi di giornalismo, Angelina Jolie non era da meno. Non è mai andata al college. #1.

Paris Hilton
La biondissima ereditiera ha avuto molti problemi per raggiungere il diploma. Ma non è tutto. Non è mai stata neanche brillante in condotta, dato che è stata anche espulsa dalla scuola.