Lite social tra Selvaggia Lucarelli e Antonella Mosetti: pioggia di accuse e minacce

Botta e risposta al veleno tra Selvaggia Lucarelli e Antonella Mosetti. Che tra le due non scorresse buon sangue era abbastanza noto, ma gli insulti che sono volati su Facebook hanno dato la conferma a chi ancora nutriva qualche dubbio. Tutto è iniziato con un post provocatorio della Lucarelli in merito alla scomparsa di Gianni Boncompagni: «Tutti a dire ‘Che bravo Boncompagni’ (ed era bravo), ma ricordatevi che la Mosetti è colpa sua», proprio in riferimento alla partecipazione di Antonella a “Non è la Rai”. La Mosetti ha però reagito: «Na sfigata senza uguali… falla sparlare, solo quello sa fare», e ha poi aggiunto, «nullità prodotto delle raccomandazioni politiche e non solo», così ha avuto il via lo scontro senza fine.

Selvaggia-Lucarelli-e-Antonella-Mosetti-lite-sui-social-per-i-fidanzati

A quel punto Selvaggia ha risposto: «Mortacci oh, tutte ‘sta raccomandazioni e solo il giudice a Ballando? Manco la giuria di qualità a Sanremo al posto di Greta Menchi? E che ….», a questo è seguito un altro post della Mosetti: «Mi ha vista a Matrix e ha rosicato. Aspetto di trovarmela davanti, sto leone da tastiera […] I festini la Lucarelli li ha sempre fatti in privato e lo sanno in molti nel settore spettacolo. Io brutto cesso, i festini non li ho mai fatti altrimenti a quest’ora sarei stata da altre parti, tipo le tue. Ci vediamo presto e ai tuoi sostenitori di immondizia, ci penseranno i miei legali».
Ma il botta e risposta è proseguito riferendosi al suo amico-imprenditore Daniele Pulcini (coinvolto nello scandalo Mafia Capitale) e ai presunti festini con la Mosetti: «Aggiungo cara cessone Lucarelli che te e la tua amica avete fatto di tutto per mettermi in cattiva luce ma non ci siete riuscite proprio perché non sono una che fa schifezze a differenza vostra e l’essere amica da 20 anni di una persona che passa un momento molto difficile, mi fa solo che onore e non solo a me ma a tutti i suoi storici amici. Sono una delle poche che non ha nulla da nascondere anzi… Mi dispiace per voi ma è solo amicizia. Baci cari e di cuore vero. A presto».

Il seno incontenibile di Emily Ratajkowski

Dopo un’estate che sembrava non finire mai tra acque cristalline e spiagge paradisiache, Emily Ratajkowski ha deciso di chiudere i bikini nell’armadio.
Ma coi vestiti addosso l’attrice non è certo meno bollente, anche perché gli abiti che sceglie Emily sono fatti con davvero pochi pezzi di tessuto.

14292395_988760581235436_6240433465671752439_n (1)

Al party Bazaar Icons durante la New York Fashion Week ce n’era di carne in evidenza. Se Chiara Ferragni ha lasciato tutti a bocca aperta mostrando interamente il sedere tra le trasparenze, Emily Ratajkowski ha fatto parlare il lato A.

La creazione di Julien MacDonald copriva a malapena il décolleté con due sottili bande di paillettes rivelando un seno sodo e perfetto.
La gonna nera sarà anche lunga fino alle caviglie ma questo look non è certo monacale. Se ci aggiungiamo l’espressione imbronciata di Emily Ratajkowski con make up marcato e i lunghi capelli scuri e sensuali, l’effetto bomba sexy è garantito.

Chiodo giallo di Zara, la giacca fa discutere. Selvaggia: “Sono andato a comprarlo di corsa”

Internet è un animale irrequieto e scatenato, si sa. A volte le persone si focalizzano su alcuni focus, senza capire esattamente il motivo. Ma ciò che colpisce è la viralità di alcune azioni sui social. Ne sa qualcosa il ‘povero’ chiodo giallo messo in vendita da Zara.  Sul web moltissime ragazze si sono coalizzate contro il giubbino, criticandolo aspramente: sono stati creati addirittura alcuni gruppi su Facebook che nel giro di pochissimo tempo hanno raccolto tante adesioni.

13342891_10153673265375983_8956771836226340489_n

Ad indossare il criticato chiodo giallo di Zara anche una delle protagoniste di ‘Uomini e Donne’, Giulia De Lellis. Selvaggia Lucarelli, invece, appena è venuta a sapere del nuovo topic critico nei confronti del giubbino, non ha perso tempo ed è andato a comprarlo immediatamente: “Leggo che è pieno di fashion blogger e snobbette varie che schifano il chiodo giallo di Zara prendendo per il culo le ragazze che lo indossano (sono state create pagine apposite) perché “è da vasche in centro” o “da sagra della sardina”. Bene. Sono andata a comprarmelo. (49,90 euro, tiè)”, ha scritto la Lucarelli sul suo profilo Facebook.

Grignani ubriaco sul palco con Gigi D’Alessio: l’ironia degli utenti di Twitter

Il web non perdona, Twitter bastona. Come al solito, le migliori battute ironiche sono quelle contenute in 140 caratteri e Gianluca Grignani, dopo essersi presentato ubriaco sul palco di Bari accanto a Gigi D’Alessio, non è stato risparmiato. Il cantante, infatti, è stato schernito da molti sui social network. In primis Selvaggia Lucarelli, che su Twitter commenta così:

Selvaggia Lucarelli: Grignani era ubriaco a ragion veduta. Provateci voi a farvi un capodanno sul palco con Gigi D’Alessio da sobri.

1456206_3800_grignani_capodanno

GIGI D’ALESSIO, “GRIGNANI SOLO UN PÒ EUFORICO” «Era una serata particolare e Gianluca era un po’ euforico. Ha fatto comunque una grande performance». Parola di Gigi D’Alessio che, conversando con l’Adnkronos, difende Gianluca Grignani dagli attacchi dei fan sui social, che lo hanno accusato di essersi presentato ubriaco sul palcoscenico di Bari per il concerto di fine anno, trasmesso da Canale 5, e lo hanno inondato di critiche. «Era una serata particolare – spiega D’Alessio – e Gianluca è un grande artista, le sue canzoni sono bellissime. Non direi che fosse ubriaco, semmai era euforico, e le polemiche fanno solo danno a una persona come Gianluca che è debole e non forte. Ripeto – sottolinea il cantante napoletano – Gianluca è un grande artista, io l’ho invitato e lui ha subito accettato». D’Alessio si mostra soddisfatto dei risultati ottenuti dall’evento di Bari: «A mezzanotte abbiamo fatto il 25% di share, che non è poco. Io ho puntato sui giovani perché quello era il target che interessava Canale 5 e siamo anche riusciti a raccogliere i fondi per l’Agebeo, che serviranno a costruire un villaggio per ospitare i genitori dei bambini ricoverati nel reparto di oncoematologia dell’Ospedale di Bari». Quanto alle polemiche sulla bestemmia passata in sovrimpressione su Rai1 durante il concerto da Matera e sul countdown anticipato di un minuto, «sono cose che possono capitare», taglia corto Gigi D’Alessio. «La Rai è da sempre un’istituzione, magari qualcuno aveva l’orologio avanti – minimizza – io non amo gettare benzina sul fuoco perché non ha senso. Conosco bene la Rai e ha eccellenti professionisti. In ogni caso – conclude D’Alessio – hanno fatto ottimi ascolti»

Gianni Morandi non gestisce il suo profilo Facebook: inchiodato da una da una foto

Gianni Morandi non gestisce da solo i propri profili social, ma si affida a un social media manager. La notizia, che ha gettato nello sconforto milioni di fan (precisamente 2.103.351), è stata diffusa da Selvaggia Lucarelli attraverso una foto “rubata” dal profilo Instagram del popolare cantante.

20151110_110727_g8

Chi è stato incaricato di postarla si è sbagliato e ha condiviso anche le indicazioni di Morandi: «Mettila verso le 13 o le 14».Un duro colpo per chi, come un po’ tutti gli italiani su Facebook, si sbellicava a leggere le ironiche risposte ai commenti ricevuti dal cantante sul suo profilo. Salta fuori ora che a rispondere non era realmente Morandi, ma qualcun altro, seppur geniale. E sui social si parla già di farsa. «Neanche Gianni è genuino come i pomodori del suo orto. Anche lui è ogm», scrive Selvaggia Lucarelli. C’è anche, però, chi difende Morandi a spada tratta: in effetti era un po’ strano pensare che vivesse attaccato a Facebook e replicasse personalmente a ogni commento. Ma la delusione, è certo, corre sul web.