Stefania Sandrelli: “Il sesso a 70 anni? Posso anche non fare l’amore per un po’ di tempo”

Stefania Sandrelli è stata (e per i malinconici lo è ancora) un sex symbol: la protagonista di ‘La Chiave’ di Tinto Brass ha 70 anni e, nel corso di un’intervista pubblicata su ‘Grazia’ ha parlato del rapporto con il sesso alla sua età. “Il sesso a 70 anni è meno esuberante e non più tanto assiduo – ha rivelato la Sandrelli -, quindi più adatto alla mia età. Posso anche rinunciare a fare l’amore con Giovanni per un po’, sto bene lo stesso”.

hqdefault (2)

L’attrice ha una relazione sentimentale con il regista e sceneggiatore  Giovanni Soldati da ben 30 anni.  Ma il suo rapporto con il sesso non è sempre stato così: con Gino Paoli, suo ex partner nell’età giovanile, le cose erano ben diverse: “Con Gino Paoli mi sono tolta tutti i grilli che potevo avere per la testa – ha spiegato – La nostra è stata una grande passione. Sono riuscita a mantenere un buon rapporto con lui tra alto e bassi. Ma all’inizio con Gino, quando ci siamo lasciati, non è stato affatto facile. Ora, invece, andiamo molto d’accordo. Amo i suoi figli, sono amica della moglie. La grande passione che mi ha legato a lui mezzo secolo fa si è trasformata nell’ammirazione sconfinata per il suo talento. Non mi sono sposata con Giovanni un po’ per mancanza di tempo, un po’ per scaramanzia. Di sicuro è l’uomo della mia vita, quello che mi ha accolta con più dedizione e generosità. Tra noi ci sono grande affetto e fiducia reciproca. Stiamo bene insieme senza tragedie e senza enfasi”.

Casa Beckham: David cuce, Victoria balla

Per diverso tempo la sua immagine è stata quella di una donna imbronciata, super perfetta, magrissima, perfino antipatica. Mai un sorriso, mai una caduta di stile, poi la svolta. Ora Victoria Beckham delizia i suoi follower con le sue performance. Come quella sul divano, mentre mostra la sua agilità sollevando per aria la gamba nuda.

C_4_foto_1473514_image

David, invece, cuce i vestitini della bambola…Cantante e ora stilista di grido, Vic, 41 anni, è una donna impeccabile: mamma di quattro figli (belli e da copertina), moglie innamorata (nonostante le continue voci di crisi e addii, ha sempre mantenuto unita la sua famiglia mostrando amore e aplomb in ogni occasione) e stilista in carriera (le sue collezioni vanno alla grande, seppure con i finanziamenti del marito). E’ sempre stata accusata di essere troppo seriosa con la sua caratteristica posa imbronciata. Ora qualche sgarro alla regola e qualche colpo di tacco inaspettato: eccola posare sul divano con una gamba all’aria, sensuale e tremendamente agile, come una ballerina.
L’ex calciatore, invece, è da sempre considerato un sex symbol. Bello, affascinante, papà premuroso e marito invidiabile. Gli ultimi post lo vedono perfetto pure in casa: eccolo intento a cucire gli abiti della bambola della figlia. Meglio di così…

Nick Bateman è il più bello di Instagram “Ha oltre 4milioni di fan”

Capelli castani, sguardo a cui è difficile resistere per un metro e 89 centimetri di muscoli. Insomma, segni particolari: bellissimo. Si tratta di Nick Bateman, il modello canadese 29enne, campione di arti marziali, che da poco ha esordito anche nel mondo del cinema. Bateman è stato “annoverato” a suon di like tra i sex symbol più amati di Instagram, con oltre 4milioni e 200mila follower.

1448698_20151227_113704_10

L’attore, originario dell’Ontario, è molto attivo sui social e pubblica giornalmente video e foto della sua vita quotidiana, che lo ritraggono mentre gioca con il cagnolino o si allena nelle arti marziali. Il tutto condito sempre da una “vagonata” di muscoli e charme che fa impazzire le fan di tutto il globo.Nel 2016, Bateman approderà sul grande schermo con due lungometraggi. Sarà il protagonista di “Ugly Love” – un film erotico sentimentale che potrebbe offuscare il successo di “Cinquanta sfumature di grigio” – e tra gli interpreti di “Single ma non troppo”, al fianco proprio di Dakota Johnson.  Insomma, le fan sono avvertite. Fino ad allora si potranno accontentare, si fa per dire, di ammirare l’adone 2.0.