Fergie, completamente nuda per il lancio del suo disco

Sexy, provocante e disinibita. A 11 anni dal suo primo disco da solista, Fergie è tornata con una seconda prova discografica da “single”, “Double duthess”.

C_2_fotogallery_3083026_upiFoto1F

E la storica cantante dei Black Eyed Peas single lo è anche nella vita, essendo da pochissimo finita la sua storia d’amore con il marito Josh Duhamel. La 42enne popstar californiana però non sembra afflitta, anzi appare più in forma che mai e per il lancio del disco (uscito il 22 settembre) ha posato completamente nuda in scatti davvero bollenti…

Kate Hudson, nude look e capelli rasati: “Ho copiato il taglio a mio figlio”

Capelli cortissimi e un abito super sexy argentato, mono spalla e con schiena completamente a nudo. Kate Hudson brilla di luce propria sul red carpet dell’Urbanworld Film Festival a New York.

C_2_fotogallery_3082849_5_image

L’attrice, 38 anni sorride al braccio del fidanzato, il chitarrista Danny Fujikawa, con il quale è felicemente accoppiata da quasi un anno. La Hudson ha rasato la sua bionda chioma per un ruolo cinematografico nel film “Sister”, un progetto scritto e diretto da Sia.
L’attrice ha detto addio alla sua folta chioma bionda per esigenze lavorative, dunque, e la sua fonte di ispirazione per il nuovo taglio è stata il figlio 13enne. “Ho copiato Ryder, lui li aveva così prima. E’ stato rasato per molto tempo” ha confessato l’attrice a ET “Mi ha detto ‘Mamma, mi fai sfigurare’ ed è rimasto sorpreso quando l’ho fatto. E’ stata la prima volta che ha potuto vedere quanto assomiglia alla sua mamma”.

Rihanna, che florido décolleté!

Rihanna promuove la sua linea di bellezza a Madrid e mostra le forme morbide sul red carpet.

C_2_fotogallery_3082848_6_image

A partire dal florido décolleté. E pazienza se negli ultimi mesi ha preso qualche chilo, la pop star è sempre sexy e bellissima. E, a quanto pare, anche di buon umore…

Cecilia Rodriguez, sirenetta sexy prima del Gf Vip: il lato B è da urlo

FORMENTERA – Cecilia Rodriguez sirenetta sexy. La sorellina di Belen “sguazza” al mare prima delle fatiche autunnali: insieme al fratello Jeremias infatti dovrebbe essere tra i concorrenti del Grande Fratello Vip.

2595233_1100_belen_followers-1 (1)

Al momento, però, la showgirl argentina si rilassa in barca alle Baleari, mettendo in mostra un fisico da urlo. Nelle foto postate su Instagram, Cecilia appare in tutto il suo splendore: un décolleté esplosivo e un lato B supersexy.
Neanche a dirlo, gli scatti diventano virali e i follower apprrezzano con una pioggia di like.

Venezia 74, Isabeli Fontana come una sirena sexy seduce il Lido

Non c’è Festival del Cinema di Venezia senza una diva sexy e desnuda che si bagna nelle acque del Lido.

isabeli_fontana_venezia_645

E anche questa edizione numero 74 ha avuto la sua. La seducente Isabeli Fontana, classe 1983, top model brasiliana, ma di origini italiane si è “tuffata” tra le onde vestita con uno svolazzante e floreale abito trasparente e ha letteralmente mandato in tilt i fotografi. Bellissima e ammiccante la modella, Angelo di Victoria’s Secret ha assunto per qualche ora il ruolo di “madrina” sensuale della kermesse cinematografica offrendo un siparietto bollente, che non poteva mancare.

Bella, Gigi, Chiara… star con lo stivale fetish

Lo stivale al polpaccio va bene solo d’inverno? Falso. Soprattutto se sei una star. In questa infuocata estate 2017 le bellissime alzano ulteriormente le temperature con il cuissard rosso acceso di Fendi. Il modello, della collezione autunno-inverno 2017, è composto da un pannello frontale in vernice rossa e da uno posteriore in maglina.
Se l’accessorio cult è stato presentato in passerella da Bella Hadid, è la sorella Gigi Hadid insieme a Kendall Jenner a posare nella nuova campagna del brand con addosso lo stivalone.

C_2_box_38540_upiFoto1F (1)

La prima a portare questo cuissard sul red carpet è stata invece Hailey Baldwin, che ha spezzato la nota romantica dell’abitino nude con la calzatura fetish.
Durante la Paris Haute Couture di luglio, nonostante i 30 gradi in città, lo stivale è stato sfoggiato da Delfina Delettrez Fendi che l’ha quasi celato sotto il lungo abito in pizzo e dalla socialite e deejay Caroline Vreeland, nipote della storica direttrice di Vogue Diana Vreeland.
Poteva mancare all’appello Chiara Ferragni? La blogger si aggiudica il premio di più sexy: ai cuissard bollenti infatti aggiunge un abito rivelatore che lascia poco all’immaginazione.

Anna Tatangelo single, ecco le foto che hanno fatto infuriare Gigi D’Alessio

Secondo alcune indiscrezioni e la rivista “Spy” Anna Tatangelo sarebbe stata lasciata da Gigi D’Alessio. Il cantante avrebbe reagito male davanti agli scatti sexy pubblicati dalla compagna.

2576842_1032_collage_2017_07_22_1_

Ed è arrivata anche la nota ufficiale di Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo: «Siamo in crisi».
Le foto mostrano un fisico scolpito e mozzafiato al mare e in piscina e hanno avuto l’apprezzamento dei suoi numerosi fan su Instagram e anche di Bobo Vieri. L’interprete napoletano, la cui gelosia è risaputa, non sopporterebbe – riporta Spy – gli scatti sexy sui social della Tatangelo.

“Troppo bella e sexy per recitare”: il ​governo bandisce attrice 24enne da cinema e tv

Un corpo troppo sexy, vestiti troppo succinti: è questa la motivazione con cui il governo cambogiano ha deciso di bandire dal mondo dello spettacolo Denny Kwan, un’attrice 24enne, vietandole per un anno di girare film e di apparire in tv e chiedendo alle case di produzione di non farla lavorare. Una decisione che ha provocato indignazione in tutto il Paese, scatenando le proteste di varie associazioni femminili e per la parità di genere che accusano l’esecutivo di aver violato la Convenzione Onu sull’eliminazione di tutte le forme discriminatorie contro le donne.

2405822_Schermata_2017-04-27_alle_13_57_08

Denny, che ha recitato in diversi film e vanta oltre 300mila follower su Facebook, racconta di aver appreso online del provvedimento preso nei suoi confronti e di non capirne la motivazione: secondo lei si tratta di una punizione “mirata”. «In Cambogia ci sono attrici molto più sexy di me – ha detto al Phnom Penh Post – I ruoli erotici che ho interpretato io sono niente rispetto a quelli di altre mie colleghe. In ogni caso, so benissimo che è mio diritto vestirmi come voglio, ma la nostra cultura, la gente cambogiana, non riesce ad accettarlo. E io non voglio parlarne oltre, perché ogni mia parola potrebbe provocare altri effetti negativi: so solo che devo accettare questa decisione. Vorrà dire che ora cercherò di non essere sexy come invece sono quando posto le mie foto su Facebook». L’accusa nei suoi confronti è di aver violato il codice di condotta del 2010, varato per promuovere la “conservazione, il mantenimento delle arti, la cultura, la tradizione e l’identità della nazione”. Denny, che è la prima artista cambogiana a essere punita in base a quel codice, nel maggio dell’anno scorso era già stata richiamata all’ordine dal ministero della Cultura e delle Belle arti che l’aveva convocata per “rieducarla” e spingerla ad atteggiamenti meno sexy. «Mi hanno educato come si fa con una figlia – racconta la ragazza – ma io avevo detto che mi sarei riservata il diritto di continuare a vestirmi come volevo». Il provvedimento ha scatenato nel Paese le ire delle associazioni per la libertà delle donne. Il gruppo Gender and Development Cambodia ha attaccato il ministero sia per motivi etici che giuridici. «Non avevano il diritto di punirla – dice Ros Sopheap, direttore esecutivo – perché non esiste alcuna legge che vieti di indossare qualunque abito si voglia: il governo sta violando la Convenzione Onu sull’eliminazione di qualunque discriminazione verso il sesso femminile». E Thida Khus, capo di Silaka, gruppo per i diritti delle donne, definisce “spaventosa” la mossa del ministero: «Queste punizioni avvengono solo nei confronti delle donne, è una discriminazione di genere». Il ministero della Cultura, dal canto suo, si dichiara convinto di aver agito correttamente. Chamroeun Vantha, capo del consiglio disciplinare, ha detto che Denny è stata punita per non aver rispettato la promessa scritta fatta al ministero con cui si impegnava a non vestirsi in modo sexy: «I membri del consiglio hanno deciso di punirla vietandole per un anno di lavorare nel settore dello spettacolo, come ad esempio cinema, tv e karaoke». E Pon Putborei, portavoce del ministero degli Affari delle donne, ha dichiarato che, in quanto personaggio pubblico, la signorina Kwan non ha il diritto di indossare ciò che vuole: «Deve stare attenta ai valori della nostra cultura».

Marica Pellegrinelli, una Dea a Sanremo: il Festival trova la sua regina sexy

Abiti da sogno, sensualissimi. Sorriso smagliante, compostezza da presentatrice consumata: Marica Pellegrinelli conquista il palco dell’Ariston e si candida a diventare, in una sola sera, il volto del Festival di Sanremo 2017.

sanremo-2017-look-marica-pellegrinelli-vestiti-copia

La moglie di Eros Ramazzotti, emozionata accanto a Carlo Conti e Maria De Filippi, si concede anche un siparietto canoro cantando Guardando il cielo che Arisa portò al Festival un anno fa.