Bella, Gigi, Chiara… star con lo stivale fetish

Lo stivale al polpaccio va bene solo d’inverno? Falso. Soprattutto se sei una star. In questa infuocata estate 2017 le bellissime alzano ulteriormente le temperature con il cuissard rosso acceso di Fendi. Il modello, della collezione autunno-inverno 2017, è composto da un pannello frontale in vernice rossa e da uno posteriore in maglina.
Se l’accessorio cult è stato presentato in passerella da Bella Hadid, è la sorella Gigi Hadid insieme a Kendall Jenner a posare nella nuova campagna del brand con addosso lo stivalone.

C_2_box_38540_upiFoto1F (1)

La prima a portare questo cuissard sul red carpet è stata invece Hailey Baldwin, che ha spezzato la nota romantica dell’abitino nude con la calzatura fetish.
Durante la Paris Haute Couture di luglio, nonostante i 30 gradi in città, lo stivale è stato sfoggiato da Delfina Delettrez Fendi che l’ha quasi celato sotto il lungo abito in pizzo e dalla socialite e deejay Caroline Vreeland, nipote della storica direttrice di Vogue Diana Vreeland.
Poteva mancare all’appello Chiara Ferragni? La blogger si aggiudica il premio di più sexy: ai cuissard bollenti infatti aggiunge un abito rivelatore che lascia poco all’immaginazione.

Anna Tatangelo single, ecco le foto che hanno fatto infuriare Gigi D’Alessio

Secondo alcune indiscrezioni e la rivista “Spy” Anna Tatangelo sarebbe stata lasciata da Gigi D’Alessio. Il cantante avrebbe reagito male davanti agli scatti sexy pubblicati dalla compagna.

2576842_1032_collage_2017_07_22_1_

Ed è arrivata anche la nota ufficiale di Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo: «Siamo in crisi».
Le foto mostrano un fisico scolpito e mozzafiato al mare e in piscina e hanno avuto l’apprezzamento dei suoi numerosi fan su Instagram e anche di Bobo Vieri. L’interprete napoletano, la cui gelosia è risaputa, non sopporterebbe – riporta Spy – gli scatti sexy sui social della Tatangelo.

“Troppo bella e sexy per recitare”: il ​governo bandisce attrice 24enne da cinema e tv

Un corpo troppo sexy, vestiti troppo succinti: è questa la motivazione con cui il governo cambogiano ha deciso di bandire dal mondo dello spettacolo Denny Kwan, un’attrice 24enne, vietandole per un anno di girare film e di apparire in tv e chiedendo alle case di produzione di non farla lavorare. Una decisione che ha provocato indignazione in tutto il Paese, scatenando le proteste di varie associazioni femminili e per la parità di genere che accusano l’esecutivo di aver violato la Convenzione Onu sull’eliminazione di tutte le forme discriminatorie contro le donne.

2405822_Schermata_2017-04-27_alle_13_57_08

Denny, che ha recitato in diversi film e vanta oltre 300mila follower su Facebook, racconta di aver appreso online del provvedimento preso nei suoi confronti e di non capirne la motivazione: secondo lei si tratta di una punizione “mirata”. «In Cambogia ci sono attrici molto più sexy di me – ha detto al Phnom Penh Post – I ruoli erotici che ho interpretato io sono niente rispetto a quelli di altre mie colleghe. In ogni caso, so benissimo che è mio diritto vestirmi come voglio, ma la nostra cultura, la gente cambogiana, non riesce ad accettarlo. E io non voglio parlarne oltre, perché ogni mia parola potrebbe provocare altri effetti negativi: so solo che devo accettare questa decisione. Vorrà dire che ora cercherò di non essere sexy come invece sono quando posto le mie foto su Facebook». L’accusa nei suoi confronti è di aver violato il codice di condotta del 2010, varato per promuovere la “conservazione, il mantenimento delle arti, la cultura, la tradizione e l’identità della nazione”. Denny, che è la prima artista cambogiana a essere punita in base a quel codice, nel maggio dell’anno scorso era già stata richiamata all’ordine dal ministero della Cultura e delle Belle arti che l’aveva convocata per “rieducarla” e spingerla ad atteggiamenti meno sexy. «Mi hanno educato come si fa con una figlia – racconta la ragazza – ma io avevo detto che mi sarei riservata il diritto di continuare a vestirmi come volevo». Il provvedimento ha scatenato nel Paese le ire delle associazioni per la libertà delle donne. Il gruppo Gender and Development Cambodia ha attaccato il ministero sia per motivi etici che giuridici. «Non avevano il diritto di punirla – dice Ros Sopheap, direttore esecutivo – perché non esiste alcuna legge che vieti di indossare qualunque abito si voglia: il governo sta violando la Convenzione Onu sull’eliminazione di qualunque discriminazione verso il sesso femminile». E Thida Khus, capo di Silaka, gruppo per i diritti delle donne, definisce “spaventosa” la mossa del ministero: «Queste punizioni avvengono solo nei confronti delle donne, è una discriminazione di genere». Il ministero della Cultura, dal canto suo, si dichiara convinto di aver agito correttamente. Chamroeun Vantha, capo del consiglio disciplinare, ha detto che Denny è stata punita per non aver rispettato la promessa scritta fatta al ministero con cui si impegnava a non vestirsi in modo sexy: «I membri del consiglio hanno deciso di punirla vietandole per un anno di lavorare nel settore dello spettacolo, come ad esempio cinema, tv e karaoke». E Pon Putborei, portavoce del ministero degli Affari delle donne, ha dichiarato che, in quanto personaggio pubblico, la signorina Kwan non ha il diritto di indossare ciò che vuole: «Deve stare attenta ai valori della nostra cultura».

Marica Pellegrinelli, una Dea a Sanremo: il Festival trova la sua regina sexy

Abiti da sogno, sensualissimi. Sorriso smagliante, compostezza da presentatrice consumata: Marica Pellegrinelli conquista il palco dell’Ariston e si candida a diventare, in una sola sera, il volto del Festival di Sanremo 2017.

sanremo-2017-look-marica-pellegrinelli-vestiti-copia

La moglie di Eros Ramazzotti, emozionata accanto a Carlo Conti e Maria De Filippi, si concede anche un siparietto canoro cantando Guardando il cielo che Arisa portò al Festival un anno fa.

Corpi perfetti e sexy su Instagram, una ragazza svela cosa si nasconde dietro

Gambe perfette, vitino di vespa, e un fisico che sembra senza difetti. Questo su Instagram, ma la realtà spesso è ben diversa è a svelarlo è una ragazza americana, Milly Smith, che ha voluto lanciare un messaggio per invitare tutte ad accettare il proprio corpo per quello che è.

2232028_instagram_peso

La giovane ha postato sul social due scatti che la ritraggono in modo di verso per un piccolo dettaglio: nel primo sembra avere un fisico perfetto, nel secondo mostra la pancetta che spunta fuori scendendo leggermente i collant. «Stessa ragazza, stesso giorno, stesso momento», scrive nel post, svelando i trucchetti che spesso si nascondono dietro ai social. «Non si tratta di una trasformazione dovuta a una perdita di peso. Sto bene in entrambi i casi, mi sento bene col mio corpo. Nessuna delle due me giustifica commenti degradanti o parole squallide», precisa e poi conclune: «Mi piace scattare questo genere di foto, mi aiutano a non avere un’immagine distorta di me e del mio corpo, oltre che a razionalizzare i miei pensieri negativi. Non metterti in paragone, vivi per te stessa. Non c’è nessuno su questo pianeta che è come te».

Gracia de Torres turista senza veli, scatta la foto e lo slip va giù…

Gracia de Torres “come mamma l’ha fatta”. La sexy modella, in vacanza a Miami, fa impazzire i fan con una serie di scatti dall’alto tasso erotico condivisi su Instagram. L’ex naufraga dell’Isola dei Famosi, in versione turista, si è fatta immortalare mentre scatta alcune fotografie, ma l’occhio dei follower viene rapito dal suo “outfit” nature…

16142867_1830002767262660_2535112654058845586_n-1

Gracia infatti non indossa il pezzo sopra del costume e il seno esplosivo è coperto solo dalle braccia.
Nella seconda immagine, la modella dopo aver immortalato il mare della Florida utilizza la macchina fotografica per coprire le parti intime. Lo slip infatti si è volatilizzato…
Neanche a dirlo, gli scatti sono diventati virali. Miss Lato B ha colpito ancora…
e Gracia si chiede come può essere così “fott** sexy” e ce lo chiediamo anche noi…

Emily Ratajkowski in giro per New York… in culotte e reggiseno. I fan: “Troppo sexy”

Emily Ratajkowski, la sexy top model statunitense, torna a far impazzire i suoi fan. E questa volta lo fa con una passeggiata super hot per New York in culotte e reggiseno…

3C55402400000578-4141458-Down_boy_Emily_Ratajkowski_sizzles_in_nothing_but_skimpy_lace_li-m-11_1484947526178

Nella foto condivisa su Instagram, Emily porta a spasso il cagnolino con un outfit che non lascia spazio all’immaginazione: il seno esplosivo è strizzato in un reggiseno di pizzo nero e il lato B appena coperto da una sexy culotte.
In realtà, si tratta di uno shooting fotografico. Ma lo scatto è piaciuto talmente tanto ai fan da sfiorare i 600mila like.

La cantante va a promuovere il suo nuovo disco in tv, ma la scollatura distrae tutti

Lei si chiama Milica Pavlovic e nella sua nazione, la Serbia, è stata ribattezzata ‘La cantante più sexy’.

milica-1217-1

La bella Milica ha voluto partecipare ad una trasmissione televisiva per promuovere il suo nuovo album ma, come si può vedere in questo video, l’attenzione di tutti non è stata dedicata alle sue doti artistiche bensì alla sensuale e vertiginosa scollatura che metteva in evidenza il suo seno prosperoso. Dopo la sua partecipazione alla trasmissione, Milica Pavlovic ha avuto un’impennata di popolarità: ora le persone sono anche curiose di sapere se è brava a cantare.

Martina Colombari, che sexy in lingerie!

Una luce arancione illumina il volto e il corpo di una splendida Martina Colombari in lingerie immortalata dall’obbiettivo di Monica Cordiviola.

C_2_fotogallery_3008110_0_image

Un reggiseno nero, velato con delle foglie ricamate, copre appena il décolleté dell’ex Miss Italia appena rientrata da una vacanza in bikini nell’Oman.