Madalina Ghenea, che fisico a un mese dal parto!

Anche la modella e attrice Madalina Ghenea, come tante star dello showbiz, è tornata in forma in tempi record dopo la nascita della figlia avvenuta il 4 aprile scorso a Bucarest.

C_2_fotogallery_3011703_0_image (1)

In vacanza con il compagno milionario Matei Stratan e la loro bambina, Madalina in bikini mette in luce le sue curve provocanti e un seno materno particolarmente generoso.

Claudia Galanti riappare… senza reggiseno! Il vestito è da urlo

Claudia Galanti è tornata. Dopo qualche settimana di assenza dal mondo dello showbiz… sfoggia il suo seno! Eccola, bellissima, con un abito che lascia davvero poco all’immaginazione. Anche perché Claudia Galanti non porta l’intimo…

claudia_galanti_senza_reggiseno_645

Claudia Galanti ci tiene a mostrarsi. E questa volta lo fa con un abito trasparente, senza portare l’intimo. Davvero sexy, insomma…
Ma non solo. Claudia Galanti sfoggia anche tutta la sua malizia, nel backstage. Con le smorfie e i baci mandati ai fan e con una seduta di make-up… decisamente sexy.

Vacanze vip: ecco chi sceglie il lusso… e chi il low cost

Jet privato o spiaggia libera? Continua la lunga estate delle stelle dello showbiz, che si stanno godendo un po’ di meritato riposo ma con budget diversi. Tra gli amanti del lusso ci sono Lapo Elkann e Cristiano Ronaldo, che pubblicano scatti dei loro aerei personali.

C_2_articolo_3026335_upiImagepp

C’è però chi ha deciso di mantenere un profilo basso come Federica Pellegrini, che dopo le Olimpiadi di Rio è tornata alla spiaggia libera della sua Jesolo. Dolce vita a cinque stelle per l’imprenditore Gianluca Vacchi, che dalle acque delle Baleari manda cartoline in diretta dal suo yacht dotato di tutti i comfort. Agli agi è abituata anche Claudia Galanti che – sebbene qualche tempo fa abbia lamentato mancanza di liquidità – non fa mancare nulla ai suoi bambini. Papà amorevole anche Mario Balotelli, che abbraccia in barca la sua piccola Pia e si gode con lei il tramonto lontano da occhi indiscreti. Idromassaggio e champagne con vista mozzafiato per Wanda Nara e Mauro Icardi, che si concedono un bagno di coppia al bacio. A Ibiza Marco Borriello si rilassa invece nella sua villona esclusiva, con tanto di campo da golf.
Ma esiste anche un’altra faccia dell’estate vip, quella di chi ‘chiude per ferie’ e cerca uno spiraglio di normalità. L’Instagram di Michelle Hunziker è un susseguirsi di mari e monti, ma niente eccessi per lei: solo famiglia e natura. E dall’Alaska pubblica panorami incantevoli anche Laura Torrisi, che dopo le Hawaii si è concessa una fuga tra i ghiacci con Leonardo Pieraccioni e la figlia Martina. Tra le amanti della spiaggia libera ecco che spuntano Alena Seredova e Martina Colombari, ad entrambe bastano il mare e il sole per essere felici. E basta il contatto con la natura per accendere il sorriso di Antonella Clerici, in vacanza in Normandia, così come Stefano De Martino che ha passato il Ferragosto nella splendida Sicilia.

Tanga e topless vanno in vacanza, ecco la nuova moda dell’estate 2016

L’estate non è ancora tecnicamente arrivata e già le temperature si fanno roventi. Almeno in fatto di moda. Archiviati infatti tanga “interdentali” e topless supersexy, l’ultimo must della stagione calda 2016 è il vestito indossato senza supersexy.

13315374_10157076183620613_4133661280640595360_n

Come riporta il sito Il Giornale, la moda arriva direttamente dalle protagoniste dello showbiz. Prima fra tutte, l’esplosiva Kim Kardashian che contiene a malapena le curve hot nei suoi abitini da capogiro.
Il reggiseno non sparisce solo dagli outfit più eleganti, ma anche da quelli di tutti i giorni. Per un’estate più libera e trasgressiva.

Taylor Swift supera i 50 milioni di follower e si prende una pausa dalla musica

Il segreto per aver sempre successo nello showbiz è abbandonare il palco quando si è sulla cresta dell’onda. E Taylor Swift non poteva scegliere momento migliore per prendersi una pausa dal suo pubblico.

C_4_foto_1396656_image

La reginetta country ha infatti sfondato la soglia dei 50 milioni di fan su Instagram. Al secondo posto la prezzemolina Kim Kardashian (48 milioni e mezzo) e al terzo ‘Queen B’ Beyoncé (47,6 milioni).Una bella vittoria per la Swift, che a differenza di molte sue colleghe su Instagram non si è mai lasciata andare a scatti osé. Il segreto della sua popolarità – oltre alle amicizie di lusso – non sono infatti i selfie bollenti, ma i suoi adorati mici.
Scatto dopo scatto i teneri gattini l’hanno fatta arrivare in cima alla classifica. “50 milioni di follower!!! Grazie mille ragazzi. Anche se sono abbastanza sicura che il motivo è che ho dei gatti bellissimi” ha commentato ironica su Instagram.
E d’ora in avanti avrà più tempo da dedicare ai suoi amici pelosi. La 25enne ha infatti annunciato che terminato il tour mondiale dell’album 1989 uscirà dalle scene per un lungo periodo perché “anche le persone hanno bisogno di una pausa da me. Non so cosa farò, magari uscirò con gli amici e scriverò nuove canzoni. O forse non le scriverò, non lo so davvero”.

Ben due Mazzy per Natalia Mesa Bush

bikini-Agent-Provocateur-Mazzy-2La sensualità dei costumi Agent Provocateur è nota a tutti. Il costo anche: un top brand che si fa un vanto di non essere per tutti.
Anche fra le vip, non sono tutte a concederselo.
Non vi rinuncia l’ereditiera Paris Hilton con un fisico da fotomodella (e un ampissimo portafoglio). Se lo può permettere Aida Yespica, con un décolleté rifatto ma invidiabile e un compagno miliardario.
Nel dorato mondo dello showbiz, tra le utilizzatrici della linea di costumi ipersexy, troviamo anche Natalia Mesa Bush.
Archiviata la storia con il rapper Gue Pequeno, la showgirl spagnola posta foto in giro per il mondo. E mentre Natalia mostra il lato migliore di se sulle spiagge di Tenerife, sua città natale, o mentre sorseggia un cocktail con un’amica a Beverly Hills, noi di Look da Vip non possiamo che notare i due sensazionali bikini Agent Provocateur.
Si tratta del modello Mazzy, in due versioni di colore: la prima arancione con bande fluo, la seconda con dettagli neri. Quale le stia meglio non è necessario affermarlo, resta comunque memorabile.