Gracia de Torres turista senza veli, scatta la foto e lo slip va giù…

Gracia de Torres “come mamma l’ha fatta”. La sexy modella, in vacanza a Miami, fa impazzire i fan con una serie di scatti dall’alto tasso erotico condivisi su Instagram. L’ex naufraga dell’Isola dei Famosi, in versione turista, si è fatta immortalare mentre scatta alcune fotografie, ma l’occhio dei follower viene rapito dal suo “outfit” nature…

16142867_1830002767262660_2535112654058845586_n-1

Gracia infatti non indossa il pezzo sopra del costume e il seno esplosivo è coperto solo dalle braccia.
Nella seconda immagine, la modella dopo aver immortalato il mare della Florida utilizza la macchina fotografica per coprire le parti intime. Lo slip infatti si è volatilizzato…
Neanche a dirlo, gli scatti sono diventati virali. Miss Lato B ha colpito ancora…
e Gracia si chiede come può essere così “fott** sexy” e ce lo chiediamo anche noi…

“Slip in mostra e stivali aperti, sembra uno stupro” Ira social per la pubblicità di un’azienda di scarpe

Una giovane donna giace sull’asfalto in una posa contorta, le zip degli stivaletti abbassate, i jeans semicalati sul bacino come se fosse priva di sensi dopo aver subito uno stupro. L’immagine pubblicitaria realizzata dalla ditta Eredi Corazza di Frascati, rivenditori di pelletteria per donna, postata sia sul loro sito che sulla pagina Facebook, sta scandalizzando migliaia di utenti del social network che dal 1° agosto, data della pubblicazione, ne tempestano la bacheca di insulti.

13880230_748215371948346_2864311528894704011_n

«Pubblicizzazione dello stupro e femminicidio: oggi un’altra donna è morta, dopo atroci sofferenze. È la 75esima del 2016. VERGOGNA!!!!», scrive Chiara, un’utente di Facebook inferocita riferendosi a Vania Vannucchi, la 46enne arsa viva da Pasquale Russo. «Cambiate pubblicitario tipo ieri. Prendetene uno che abbia letto un libro di marketing oltre al capitolo che comincia con “sex sells”. E che magari non odi le donne» commenta l’utente Pietro Mazzarol. «Non è solo sessismo, qui si tratta di normalizzazione della violenza e sfruttamento della violenza. L’aberrazione assoluta si unisce all’aberrazione del marketing. Segnalare non so quanto conti, ma proviamo», invita un’altra.Persino la Ixos, azienda produttrice degli stivaletti, l’oggetto che l’immagine intende promuovere, fa distinguo: «L’azienda IXOS prende con forza le distanze dalla pubblicazione delle foto in questione», si legge fra i commenti postati sotto la foto, «Premettendo che chi ha pubblicato tale scatto lo ha fatto in totale autonomia decisionale e che non ha interpellato l’Azienda né prima né a pubblicazione avvenuta (…) Ixos non intende assolutamente dare forza o importanza a quanto possa evocare tale messaggio visivo, dissociazione che nasce sia per non conformità con la linea comunicativa aziendale, sia per l’esplicita connotazione violenta o in ogni caso poco attinente al prodotto».  Un commento che per ora è il più diplomatico. Ma a tre giorni dal post, le abbondanti segnalazioni agli admin del social network non stanno ottenendo alcun risultato (la risposta è la solita: “non viola i nostri standard”) e pare che il putiferio non disturbi i titolari della Eredi Corazza. Forse perché sono già in ferie e incuranti di quello che accade. O forse perché il loro obiettivo era proprio quello: far parlare di sé attraverso un tipo di marketing disturbante ispirato, alla bell’e meglio, alla già discutibile moda heroin chic degli anni ’90, che molti indicano fra le cause del boom dell’anoressia. Saranno però le vendite a dire se ha funzionato o no.

Pellegrini e co. nuotano verso Rio con stile

Il conto alla rovescia ormai è ufficialmente iniziato: gli atleti di tutto il mondo sono già proiettati verso le Olimpiadi di Rio di agosto 2016. Ci si allena tanto, tutti i giorni, tutto il giorno.
Sono affiatati i nuotatori, che passano più tempo in acqua che fuori: sempre insieme, si spronano a vicenda.

Federica-Pellegrini-Filippo-Magnini-Massimiliano-Rosolino-Gianluca-Maglia-Matteo-Giordano

Sereni e felici, i campioni del nuoto, capitanati da Federica Pellegrini, ci tengono costantemente aggiornati sulle loro attività quotidiane.
Con loro in una recente sessione di training anche l’ex olimpionico Massimiliano Rosolino. “Tre giorni intensi, grazie ragazzi”, scrive il campione sul suo profilo Instagram. Nello scatto è insieme a Filippo Magnini, Gianluca Maglia, Matteo Giordano e alla regina del nuoto italiano, Federica Pellegrini.
Sorrisi smaglianti e fisici perfetti per questi nuotatori che posano a bordo vasca nei loro costumi aderenti. Sono vari i brand scelti dagli atleti: se la Pellegrini non abbandona mai Jaked, il suo fidanzato Magnini punta sul rosa con gli slip Diana.
La bandiera cubana colora il modello Arena scelto da Massimiliano Rosolino mentre Maglia punta sul total black con Tyr.
La strada verso Rio sarà anche in salita ma è decisamente fashion e briosa.

Salma Hayek e Kelly Brook, audaci e super sexy

In comune hanno, forme generose, curve esplosive e una propensione verso i look audaci. Ospiti agli Evening Standard Theatre Awards a Londra domenica scorsa Kelly Brook e Salma Hayek hanno letteralmente rubato la scena e i flash con siparietti bollenti. Sul red carpet la sinuosa modella inglese ha sfoggiato un lungo abito bordeaux dallo spacco centrale inguinale e… gli slip bianchi sotto al vestito.

2EB4430900000578-3329500-image-m-110_1448227689152

L’attrice messicana invece era decisamente fuori di… seno! Tantissime le splendide donne alla serata di gala londinese, ma a catalizzare l’attenzione e i paparazzi sono state le due esplosive star.

621341_1

Se Kelly Brook è però stata vittima involontaria di un incidente super sexy e apprezzatissimo, la bombastica Salma Hayek ha scelto volontariamente un abito strizza seno. Un elegante vestito bianco con ampia scollatura e décolleté praticamente nudo e a vista! Serata e veduta da non perdere!