Serena Williams tra topless e bikini minimal

Nell’attesissimo Sports Illustrated Swimsuit Issue ci sono sì le solite top, da Kate Upton a Chrissy Teigen fino a Nina Agdal, ma nel 2017 c’è anche un’esplosiva novità: Serena Williams.

C_2_box_24881_upiFoto1F

Abituati a vederla sui campi da tennis qui ci troviamo davanti a uno scenario proprio diverso perché, al mare, Serena si spoglia e anche tanto. Sulle spiagge tropicali di Turks & Carcois la sportiva si mette in posa per Emmanuelle Hauguel da tutte le angolazioni. Frontale, laterale, in piedi o sdraiata, Serena Williams non ha vergogna a mostrare il fisico prorompente ottenuto da una vita di duro allenamento.
L’addominale è scolpito, il seno è abbondante e le gambe sono tornite. I costumi ridotti poi, interi o bikini, sottolineano ancora di più il corpo di Serena Williams. Lei alterna sorrisi a espressioni ammiccanti. Piacerà ai fan questa nuova versione hot della tennista?

Nuovo trend vip: gonna corta? Stivale lungo!

La gonna si accorcia e lo stivale si allunga. La seduzione da amazzone conquista le vip che durante la Milano Fashion Week hanno sfoggiato “cuissard” di lusso e ad alto tasso erotico. Per la presentazione della nuova collezione Le Silla, nello showroom di via Montanapoleone, le starlette hanno calzato stivaloni sopra il ginocchio dal tacco alto, alcuni con l’intrigante gioco delle stringhe: ora più slacciate, ora più fitte per creare sensualità.

14440952_1093975393990991_4665425859256481318_n

E così le “fashion-blogger” Elena Barolo, Clizia Incorvaia, Melissa Satta e Barbara Snellenburg sono accorse alla corte di Monica Ciabattini, designer del brand, per ammirare le nuove collezioni Spring-Summer 2017, ispirate alle assolate spiagge di Cuba, tra tessuti etnici e laminati coloratissimi e pitoni pregiati con pietre preziose. Tutte e tre hanno optato per il modello sopra al ginocchio, seppure in modelli e colori differenti.

14470493_1368067346567127_6498304577969109075_n

Elena Barolo ha scelto la mise più intrigante: un minidress nero in seta e gli stivaloni stringati in vitello scamosciato nero che le avvolgevano le gambe creando un vedo e non vedo con l’intarsio tra il pellame e la pelle nuda. Clizia Incorvaia ha scelto il modello dalla stringatura chiusa sul fronte, che catapulta letteralmente nell’atmosfera punk degli anni Ottanta, abbinato a un abito della collezione Leit Motiv. Melissa Satta, che i modelli delle colleghe li ha già indossati durante le puntate serali di Tiki Taka, per il pomeriggio di Fashion Week ha preferito un colore camel e un tacco comodo e quadrato per poter correre da un party all’altro. Barbara Snellenburg sceglie una nuance bluette per cambiare il carattere dell’abitino scuro Redemption: da mood romantico al rock.

Il seno incontenibile di Emily Ratajkowski

Dopo un’estate che sembrava non finire mai tra acque cristalline e spiagge paradisiache, Emily Ratajkowski ha deciso di chiudere i bikini nell’armadio.
Ma coi vestiti addosso l’attrice non è certo meno bollente, anche perché gli abiti che sceglie Emily sono fatti con davvero pochi pezzi di tessuto.

14292395_988760581235436_6240433465671752439_n (1)

Al party Bazaar Icons durante la New York Fashion Week ce n’era di carne in evidenza. Se Chiara Ferragni ha lasciato tutti a bocca aperta mostrando interamente il sedere tra le trasparenze, Emily Ratajkowski ha fatto parlare il lato A.

La creazione di Julien MacDonald copriva a malapena il décolleté con due sottili bande di paillettes rivelando un seno sodo e perfetto.
La gonna nera sarà anche lunga fino alle caviglie ma questo look non è certo monacale. Se ci aggiungiamo l’espressione imbronciata di Emily Ratajkowski con make up marcato e i lunghi capelli scuri e sensuali, l’effetto bomba sexy è garantito.

Bobo Vieri in pressing sulla Seredova. Luca Bizzarri sposa la velina.

Sembra ormai che la love story fra Luca Bizzarri e la velina Ludovica Frasca nono resti solo un semplice fidanzamento, ma si arriverà all’altare: “Fra pochi giorni – scrive la rubrica “Sussurri fra divi” di “Diva e donna” – festeggeranno il secondo anniversario e pare che abbiano iniziato a parlare di nozze.

seredova1600_l

Luca Bizzarri, cornico del duo Luca e Paolo, e la velina mora di Striscia Ludovica Frasca, nonostante i 22 anni di differenza, sono affiatatissimi. TI maggiore sponsor del sì è la mamma di lei Feliciana laccio che nell’87 debuttò in tv accanto a Renzo Arbore in Indietro tutta!”. Novità anche per Bobo Vieri, che sembra sia stato molto presente (telefonicamente) con Alena Seredova: “Alena Seredova è volata negli Stati Uniti per una vacanza con i figli avuti da Gigi Buffon. Si è rilassata al sole di Miami dove ci sono già quasi 30 gradi. E il cellulare è stato bollente: l’amico Bobo Vieri che passa gran parte dell’anno sulle spiagge della Florida, le avrebbe fatto pressing”.

Ben due Mazzy per Natalia Mesa Bush

bikini-Agent-Provocateur-Mazzy-2La sensualità dei costumi Agent Provocateur è nota a tutti. Il costo anche: un top brand che si fa un vanto di non essere per tutti.
Anche fra le vip, non sono tutte a concederselo.
Non vi rinuncia l’ereditiera Paris Hilton con un fisico da fotomodella (e un ampissimo portafoglio). Se lo può permettere Aida Yespica, con un décolleté rifatto ma invidiabile e un compagno miliardario.
Nel dorato mondo dello showbiz, tra le utilizzatrici della linea di costumi ipersexy, troviamo anche Natalia Mesa Bush.
Archiviata la storia con il rapper Gue Pequeno, la showgirl spagnola posta foto in giro per il mondo. E mentre Natalia mostra il lato migliore di se sulle spiagge di Tenerife, sua città natale, o mentre sorseggia un cocktail con un’amica a Beverly Hills, noi di Look da Vip non possiamo che notare i due sensazionali bikini Agent Provocateur.
Si tratta del modello Mazzy, in due versioni di colore: la prima arancione con bande fluo, la seconda con dettagli neri. Quale le stia meglio non è necessario affermarlo, resta comunque memorabile.