Ludovica Pagani, dalla gaffe a star social: ecco il nuovo volto sexy del calcio che insidia la Leotta

Di lei qualche tempo fa si era parlato per una gaffe: tempo fa aveva scambiato i punteggi delle squadre di A con la loro posizione in classifica. Una gaffe ben presto dimenticata e oggi è la nuova star del web. La giornalista sportiva che adesso insidia il primato social di Diletta Leotta, il volto di SKy Sport.

3320117_ludo3 (1)

Con oltre 400mila follower la bergamasca Ludovica Pagani, volto di Sportitalia, è la nuova icona sexy del mondo del calcio. Biondissima e procace, proprio come la conduttrice Sky, ha solo 22 anni ed è già una star del web. Il popolo social l’ha più che perdonata la gaffe iniziale: complici le sue pose hot su Instagram, e gli abitini succinti in studio, la bergamasca ora fa incetta di consensi.

Bella, Gigi, Chiara… star con lo stivale fetish

Lo stivale al polpaccio va bene solo d’inverno? Falso. Soprattutto se sei una star. In questa infuocata estate 2017 le bellissime alzano ulteriormente le temperature con il cuissard rosso acceso di Fendi. Il modello, della collezione autunno-inverno 2017, è composto da un pannello frontale in vernice rossa e da uno posteriore in maglina.
Se l’accessorio cult è stato presentato in passerella da Bella Hadid, è la sorella Gigi Hadid insieme a Kendall Jenner a posare nella nuova campagna del brand con addosso lo stivalone.

C_2_box_38540_upiFoto1F (1)

La prima a portare questo cuissard sul red carpet è stata invece Hailey Baldwin, che ha spezzato la nota romantica dell’abitino nude con la calzatura fetish.
Durante la Paris Haute Couture di luglio, nonostante i 30 gradi in città, lo stivale è stato sfoggiato da Delfina Delettrez Fendi che l’ha quasi celato sotto il lungo abito in pizzo e dalla socialite e deejay Caroline Vreeland, nipote della storica direttrice di Vogue Diana Vreeland.
Poteva mancare all’appello Chiara Ferragni? La blogger si aggiudica il premio di più sexy: ai cuissard bollenti infatti aggiunge un abito rivelatore che lascia poco all’immaginazione.

Tina Kunakey, una farfalla sexy a Cannes

Il Festival di Cannes è pieno zeppo di bellissime: modelle, attrici, aspiranti star e influencer. Ma, in questa edizione, nessuna riesce ad ammaliare come Tina Kunakey. La fidanzata di Vincent Cassel è una pantera sul red carpet tra la folta chioma riccia e il fisico prorompente.

C_2_box_32979_upiFoto1F

Inoltre, a Tina Kunakey piace proprio flirtare coi fotogragi, tra linguacce, pose ardite e ammiccamenti. Se ci aggiungiamo pure degli abiti da sogno, non è difficile capire perché la modella è la più conturbante di questa edizione. Per la premiere del film The Biguiled, Tina Kunakey ha scelto un abito principesco in garza di seta plissé stampata sui toni del glicine di Giorgio Armani Privé con coppe ricamate di cristalli. Lei, sorridente, solleva l’impalpabile tessuto della gonna, trasformandosi in una meravigliosa (e formosissima) farfalla.

Fino alla vita è una donna come tante, Randalin a figura intera lascia senza parole

La donna esile e con poche forme uno standard di bellezza del passato? A giudicare da alcuni modelli, come Kim Kardashian o la magnifica Beyoncé, potrebbe non essere lontano il momento in cui donne formose e decisamente più morbide si sentiranno finalmente libere di mostrarsi senza alcuna remora.41199143

E la tendenza è in atto anche sui social, come nel caso di Randalin, una star di Instagram che vanta oltre 625mila follower e un bacino dal diametro di 180 centimetri.
La giovane neomamma mostra con fierezza le sue forme, dovute in realtà a un linfedema alle gambe che provoca gonfiore e ritenzione di liquidi.
La ragazza incita le donne a prendere consapevolezza del proprio corpo e ad accettarlo con orgoglio. A causa dell’evidente sproporzione tra una vita sottile e un bacino largo, alcuni le hanno mosso l’accusa di ritoccare le sue foto. Così, per fugare ogni dubbio, Randalin non risparmia video inequivocabili.
Randalin ha anche trovato un modo di far fruttare la sua peculiarità fisica, pubblicando video e foto visibili solo a pagamento.

Carla, Paris, Bella: pantalone di pelle da star

Modelle, Veline, First Lady… c’è un trend quest’inverno che non conosce ruoli: il pantalone di pelle. Ormai pezzo iconico della storia della moda, questo capo viene riportato in auge ciclicamente.
Sono tanti i brand che lo propongono in collezione, stagione dopo stagione. Aderente e sempre molto sensuale, le star ovviamente non si fanno sfuggire l’occasione di farsi fasciare nella pelle nera.

C_2_box_24976_upiFoto1F

E’ una ex Premiere Dame rock, Carla Bruni, che ad un evento insieme al marito Nicolas Sarkozy, canta sul palco nei suoi pantaloni di pelle.
A Milano Paris Hilton si fa paparazzare con due outfit sportivi. Mood da biker anche per Melissa Satta, in total look Diesel, che mostra il fisico perfetto vicino alla Ducati personalizzata dal brand di moda. Chiara Ferragni propone un total black sexy e carico di mistero. Anche con la pelle nera, Olivia Palermo non ci riesce proprio a non essere elegante. E’ sempre lei la più glam.
Passando alle top model, ecco che non possono mancare le più famose del momento. A spasso per Parigi, Kendall Jenner e Bella Hadid scelgono un abbigliamento comodo ma iper-cool, tra giacca in jeans con pelo, felpa over e, ovviamente, pantaloni in pelle nera. Vuole il suo momento di gloria anche Sistine Stallone, giovane figlia di Sylvester, ormai sempre più richiesta per campagne e editoriali. La baby top sa bene come farsi largo tra la folla, tra reggiseni e pants aderenti.

La finestra sui Grammy: esagerazioni da star

E’ Adele la trionfatrice dell’edizione 2017 dei Grammy Awards, con ben 5 riconoscimenti. Incetta di premi per la cantante che non ha però fatto parlare per il suo look, un abito verde molto casto. Sono altre le star che si sono accaparrate il pieno di flash per i loro outfit audaci e tutti con una caratteristica comune: la finestra sul seno.
Oblò, scolli a V profondissimi, top molto cropped e trasparenze estreme: i modi per enfatizzare il décolleté sono molteplici e tutti d’effetto.

C_2_box_24648_upiFoto1F

Se Jennifer Lopez punta su grazia ed eleganza in un abito lilla di seta e tulle, Demi Lovato azzarda nel suo abito in rete beige che fascia le forme generose e svela l’assenza di intimo.
Impossibile non nominare Lady Gaga che, dopo un periodo insolitamente sottotono, è tornata ad essere la solita provocatrice sul tappeto rosso. Shorts in lattice, stivaloni dalla zeppa spaventosa e un top che lascia ben poco all’immaginazione. Il tutto unito a una chioma rosa e a un maxi tatuaggio (finto?) di una falena sulla schiena.
La vincitrice morale della serata è Beyoncé, che ha portato per la prima volta il suo pancione sul red carpet. L’abito di paillettes rosse è una seconda pelle per la popstar che mostra con orgoglio i due premi vinti ma soprattutto le sue forme lievitate.

Jennifer Lopez, fisico perfetto a 47 anni: ecco il baletto sexy sul palco

Il tempo non sembra passare mai per J.Lo: la cantante e ballerina di origini portoricane, infatti, a 47 anni continua a sfoggiare un fisico da fare invidia a tantissime ventenni.

2250971_jennifer_lopez_fisico_top_sexy

Jennifer Lopez lo dimostra, semmai ce ne fosse bisogno, anche nelle ultime esibizioni di questi giorni, impegnata in una lunga serie di show al Planet Hollywood di Las Vegas. Il tempo sembra non passare mai, il fisico è sempre più sexy e manda in visibilio sia i fan presenti allo show, sia quelli che seguono la star su Instagram.

Star senza specchio: le peggio vestite del 2016

Ci sono donne bellissime che scelgono abiti sbagliati e ci sono donne che, nonostante siano tutt’altro che perfette, optano comunque per look che non le valorizza affatto. Infine c’è chi, se un abito non è trash non se lo mette proprio. Passano gli anni, cambiano le collezione ma il mood non cambia: a fine anno si fa sempre la classifica delle peggio vestite.

c_2_box_20973_upifoto1v

Il 2016 ha regalato molto in questo senso, con tante star che hanno fatto a gara per accaparrarsi il vestito meno adatto. Come non partire da Madonna al Met Gala con una tuta in pizzo di Givenchy, scotch sui capezzoli, tiara in testa e fasce nere? Pizzo mal riuscito anche per Lara Stone, che però il seno lo mostra tutto.
Puntano sul lato A anche Nicki Minaj, bicolore e sfacciata in un abitino viola e arancione di Balmain e una Kim Kardashian futurista con stivaloni Balenciaga e abito trasparente color bronzo. Omaggia invece il film Romeo + Juliet Keke Palmer. L’attrice americana è indefinibile con un completo in pvc di Namilia con tante foto di Leonardo DiCaprio nelle scene della pellicola.
Smessi abiti teatrali e platform da 30 centimetri, Lady Gaga ha deciso di mostrarsi più al naturale. Ma tra i minishorts e il top tagliato svela davvero troppo.
E ora torniamo sul red carpet. Donna stupenda ed elegante, Nicole Kidman ha fatto diverse scelte discutibili quest’anno sul tappeto rosso, come l’abito con fiocco (o è un cigno?) di Versace. Se Rita Ora tiene uniti piccoli pezzi di tessuto con le corde in nuance, Elettra Lamborghini copre (pochissimo) con le forme geometriche. Infine cosa dire Giulia Salemi e Dayane Mello al Festival di Venezia? Meglio tacere.

Bodybuilder a 80 anni: “Il mio segreto per mantenere muscoli d’acciaio”

E’ la bodybuilder più anziana al mondo e non ha intenzione di rinunciare agli allenamenti. Si chiama Ernestine Sheperd e ha 80 anni.
Ha cominciato ad allenarsi a 56 anni e non si è più fermata diventando un modello da seguire per altri appassionati.

ernestine3_14111736 (1)

Ha un fisico pazzesco e muscoli d’acciaio che l’hanno fatta diventare star del fitness.
Il suo segreto è correre tutte la mattine per 16 chilometri e poi fa una bella colazione con albumi e noci.
E’ seguitissima specialmente tra gli over 50, a cui mostra che per iniziare ad allenarsi non esiste limite d’età.

Choker, ecco le star prese per il collo

Ve li ricordate quei cordini di velluto o cuoio che adornavano i colli delle ragazze negli anni Novanta? Ne andavano tutte pazze e li collezionavano di varie altezze, colori e fantasie. Poi, per fortuna, ce ne siamo liberati.

Kendall-Jenner-indossa-una-tuta-con-ampia-scollatura-e-choker_oggetto_editoriale_720x600

Ma, nella primavera-estate 2016, ecco che i choker hanno fatto la loro ricomparsa al collo delle star mondiali.

Vip nostalgiche? Improbabile, considerato che la maggior parte di loro non era ancora nata quando questi accessori spopolavano per le strade.

celebs-550x413

Semplicemente, la moda è ciclica ed ecco che ora è toccato al collare tornare trendy più che mai.
Non riescono a rinunciare al choker le donne del clan Kardashian, da Kourtney a Kim fino alla piccola North West. Non è da meno la sorellina Kendall Jenner, che ha contagiato anche le amiche Bella e Gigi Hadid e Hailey Baldwin.
Potevano le popstar essere immuni dal mood collare? Ovviamente no. Ecco dunque il choker al collo di Ariana Grande e Rihanna.
E’ furba invece Emily Ratajkowski che usa collari e cordini per valorizzare il décolleté esplosivo.