Serena Williams tra topless e bikini minimal

Nell’attesissimo Sports Illustrated Swimsuit Issue ci sono sì le solite top, da Kate Upton a Chrissy Teigen fino a Nina Agdal, ma nel 2017 c’è anche un’esplosiva novità: Serena Williams.

C_2_box_24881_upiFoto1F

Abituati a vederla sui campi da tennis qui ci troviamo davanti a uno scenario proprio diverso perché, al mare, Serena si spoglia e anche tanto. Sulle spiagge tropicali di Turks & Carcois la sportiva si mette in posa per Emmanuelle Hauguel da tutte le angolazioni. Frontale, laterale, in piedi o sdraiata, Serena Williams non ha vergogna a mostrare il fisico prorompente ottenuto da una vita di duro allenamento.
L’addominale è scolpito, il seno è abbondante e le gambe sono tornite. I costumi ridotti poi, interi o bikini, sottolineano ancora di più il corpo di Serena Williams. Lei alterna sorrisi a espressioni ammiccanti. Piacerà ai fan questa nuova versione hot della tennista?

Rafa Nadal in campo con 845mila euro al polso

Sotto il caldo dell’Australian Open, Rafa Nadal ha sconfitto ai quarti di finale Milos Raonic. Attualmente al numero 9 del ranking Atp, il minorchino si prepara ora a sfidare in semifinale Grigor Dimitrov.

rafael-nadal-richard-mille-rm027-watch-2

Campione di stile e sex symbol, Rafa Nadal fa strage di cuori grazie al fisico muscoloso, ai capelli selvaggi e agli occhi profondi. Anche gli stilisti, da Tommy Hilfiger a Giorgio Armani, si sono accorti del suo potenziale e l’hanno voluto come testimonial di campagne patinate e sensuali.
Tornando sul campo, durante gli incontri Rafa Nadal veste Nike ma, per l’ultima partita, il vezzo che ha destato curiosità è stato un altro. Al polso del tennista c’era infatti un orologio di Richard Mille del valore di 845mila euro. La casa svizzera del lusso collabora da anni con Nadal, che ha sempre sfoggiato con scioltezza orologi dai prezzi folli. Così disinvolto che pare averne già rotti sei durante i match negli anni. Riuscirà questo Tourbillon dal colore accesso, che ricorda la terra rossa del Roland Garros, ad arrivare integro alla fine dell’Australian Open?